negozi di via dei condotti

NEGOZI DI VIA DEI CONDOTTI

Negozi di Roma: Via dei Condotti

Negozi di Roma: Via dei Condotti
Via dei Condotti, la strada che congiunge via del Corso con piazza di Spagna e la magnifica scalinata di Trinità dei Monti,  è la via a maggiore concentrazione di lusso a Roma infatti le sue vetrine sono state monopolizzate delle grandi firme della moda e del gioiello
Aggiornato il 22/08/2013

Condividi questo articolo




Via dei Condotti – Cenni urbanistici
Via Condotti fin dai Tempi dei Romani era la strada che partiva dall’antica via Flaminia e permetteva alle persone provenienti dall’altro lato del Tevere di salire verso la collina del Pincio dove aveva la sua villa Lucullo. Nel 1500 si chiamava via Trinitatis dal nome della chiesa alla fine della strada, i palazzi sorsero tra 1500 e 1600 e l’attuale sistemazione della strada cominciò a prendere forma con la costruzione della scalinata di piazza di Spagna nel 1700, dal 1870 non è praticamente cambiata. Prima di diventare la strada dei negozi la strada fu un punto di incontro per tanti letterati e intellettuali di passaggio a Roma, il Caffè Greco rimane forse il più famoso caffè della capitale e tuttora luogo di incontro per politici, artisti e scrittori..

Via dei Condotti – Come arrivarci
Il modo più comodo per arrivare in via Condotti è sicuramente accedervi prendendola da piazza di Spagna dove si giunge comodamente con la Metropolitana A.
Da Termini: potete prendere la linea A per tre fermate fino alla stazione Spagna qui dovete solo attraversare la piazza, via Condotti è quella che punta diritta verso la scalinata e la fontana della barcaccia.
Per chi si sposta in auto: la zona del centro di storico di Roma è a traffico limitato ma si può parcheggiare nel parcheggio sotterraneo a pagamento di Villa Borghese accessibile dal Muro Torto.

Negozi di Roma: Via dei Condotti – I negozi
In via Condotti si trovano negozi di abbigliamento delle griffe più prestigiose, negozi di accessori e gioiellerie.
Negozi di abbigliamento: Dior al civico 1, Gucci all' 8, Valentino al 13 sono a inizio via appena lasciata piazza di Spagna. Pressappoco a metà via troviamo Hermes al civico 67, Armani al 76, Battistoni è al 61, La Perla al 79, Prada è al civico 94. Salvatore Ferragamo è al 73, Furla al 55.  Blunauta è al 29, Burberry è al 59, Celine è al 20. Nei pressi della chiesa santa Trinità degli Spagnoli dal lato di via del Corso: Dolce e Gabbana al 52,  Alberta Ferretti al 34 e Fornarina al 36, Trussardi al 50.


Gioiellerie: Federico Buccellati è al 31 nelle vicinanze della chiesa santa Trinità degli Spagnoli, Bulgari è al 10 vicino piazza di Spagna, Cartier è all' 82.
Calzature e accessori: Bally al 39 è nelle vicinanze della chiesa santa Trinità degli Spagnoli,  Mont Blanc è al civico 70 a metà via, Testoni è al civico 80. Louis Vuitton è al civico 12 poco lontano da piazza di Spagna.
Altri generi: Alberto Bolaffi è il più famoso negozio di Roma per gli appassionati di filatelia, numismatica e collezionismo in genere, si trova al civico 56 nell parte centrale della via. Modigliani è un famoso negozio di ceramica ed artigianato, è al civico 25 vicino alla chiesa e a via del Corso. Anche gli orologi Swatch al numero 33 sono nele vicinanze di via del Corso.
Se il tuo negozio si trova in questa via segnalacelo.

Hai trovato interessante l'articolo? Condividilo con gli amici!

Commenti


2013-03-30 02:12 PM

Il 1 aprile 2013 giorno di pasquetta, sono aperti i negozi in via condotti? Sono un turista e per pasquetta vorrei venire a fare un giro in centro. Grazie

 

Lascia un commento su questo articolo*

* Per motivi di privacy non è consentito inserire contatti (telefoni, email, indirizzi) nel testo del commento. In caso contrario il commento non sarà pubblicato.


Grazie per l'invio! Il commento è stato registrato con successo!

Il codice di verifica non è corretto. Inseriscilo nuovamente

Leggi anche