NEGOZI USATO ROMA
L'occasione che cercavi

Anche a Roma ha preso definitivamete piede la mania dell'usato. Che siate interessati ad abbigliamento, magari vintage, a mobili per appartamento, a libri antichi o scolastici, ad articoli per l'infanzia, telefonia e chi più ne ha più ne metta, date un'occhiata qui sotto. E se vi state chiedendo come si fa a mettere in vendita il proprio usato, troverete tutte le informazioni di cui avete bisogno

Aggiornato il 27/06/2016

Condividi questo articolo

Il concetto del riciclo e del riuso tramandato dalle nostre nonne e spesso denigrato per snobismo dalle generazioni successive, sta tornando prepotentemente in voga, un po' per la crisi, un po' perché, finalmente, ci si va rendendo conto dell'importanza del condurre uno stile di vita più sostenibile, limitando gli sprechi. A Roma (e nel mondo) spuntano come funghi i negozi dell'usato, dai franchising diventati ormai celebri con diverse sedi in tutta Italia, ai mercatini dove si trova davvero di tutto, fino ai negozi più settoriali, come quelli specializzati in usato per bambini, in libri o in telefonia. Nella maggior parte di questi negozi, oltre a fare acquisti convenienti, viene offerta la possibilità di mettere in vendita il proprio usato. Cosa c'è di meglio che dare nuova vita a un oggetto che non si usa più? Iniziativa utilissima sia per fare un po' di spazio dentro casa, che per guadagnarci qualcosa. Quindi, che siate alla ricerca dell'affare dell'anno, o che vi siate solo resi conto che la collezione di teiere che avete in casa vi sta privando dello spazio vitale, date un'occhiata di seguito per trovare l'occasione che fa per voi.

Il franchising dell'usato
Trattandosi di un vero e proprio boom, anche nel settore dell'usato non si sono fatte attendere le grandi catene, meno romantiche delle botteghe, ma certamente organizzate bene e fornitissime. Le più famose sono il Mercatino dell'usato e Mercatopoli. Entrambe hanno diverse sedi in tutta Roma e vi si trova praticamente di tutto, da vestiti a libri, dall'oggettistica (sconfinata) all'arredamento da giardino, dagli strumenti musicali alle cucine intere. Per chi invece sia interessato a vendere, si usa la modalità del conto vendita: si porta la merce, che viene selezionata e prezzata, e si attende che venga venduta. Dopo alcuni giorni dalla vendita, vi verrà dato un rimborso pari a una percentuale variabile (non meno del 50%). Sui rispettivi siti internet ci sono tutte le informazioni in merito.

L'usato per bambini
I bambini, si sa, crescono in fretta, un vero peccato per i vestiti ormai troppo piccoli ma ancora perfetti per accompagnare i bimbi alla scoperta del mondo. Fortunatamente ci vengono incontro diversi negozi specializzati in usato per bambini, dove vendere e comprare abbigliamento, giocattoli ed altro. Ad esempio potreste fare un salto da Secondamanina, un negozio con diverse sedi a Roma. All'interno, tra le altre cose, troverete abbigliamento e scarpe da 0 a 12 anni, diversi tipi di baby monitor, libri, giocattoli, accessori per il trasporto. Sul sito è presente il catalogo con relativi prezzi. Anche qui, per chi è interessato a vendere, si usa la modalità del conto vendita citata in precedenza. Nel quartiere di Monte Sacro si trova invece Il Barattolino, negozio simile al precedente che, oltre a quello che abbiamo già citato, tratta articoli pre-maman. Il sito web è costantemente aggiornato ed è corredato da una sezione “domande e risposte” e da link e servizi utili a mamme e papà.

Abbigliamento Vintage
Vi ricordate come vi sentivate quando, da piccoli, vostra mamma vi consegnava orgogliosamente i vestiti e le scarpe del vostro fratello o sorella maggiore perché “a lui/lei non stanno più”? Effettivamente non era una bella sensazione, e se in quel momento qualcuno ci avesse detto che un giorno avremmo pagato per indossare i vestiti di qualcun altro, gli avremmo riso in faccia. Ma i tempi cambiano, noi siamo cresciuti, e la tendenza ad acquistare abiti nei negozi dell'usato sta prendendo piede. Da una parte c'è sicuramente un fattore economico -l'usato costa molto meno- ma senza dubbio si tratta anche di moda. Proliferano infatti botteghe di abiti usati, sia vintage che dove trovare introvabili capi d'abbigliamento e accessori appartenuti a generazioni passate, che emanano un fascino del tutto assente nei vestiti di “prima mano”. Un'istituzione nel campo dell'abbigliamento vintage è Pifebo, con due sedi a Monti e una a San Lorenzo. Varcandone la soglia, ci sembrerà di aver fatto un viaggio nel tempo, alla scoperta delle ultime mode dei tempi passati. Vi si trovano occhiali di tutti i tipi, scarpe (date un'occhiata agli stivali!) e moltissimi vestiti che hanno attraversato i decenni mantenendo invariato il loro charme. Altro nome piuttosto noto nel mondo del vintage romano è SiTenne, vera e propria bottega del riciclo. Al suo interno, infatti, oltre ad abbigliamento e bigiotteria vintage, c'è un settore dedicato ad oggetti contemporanei creati con la pratica del riuso. Il negozio offre anche un servizio di noleggio di abiti e accessori ad uso di fotografi, attori, modelli, e chiunque ne abbia bisogno.

Mobili
Se avete necessità di cambiare il mobilio del vostro appartamento e non avete voglia di optare ancora una volta per i soliti grandi marchi che rendono le case tutte uguali, non sarebbe una cattiva idea fare un salto in uno chi questi negozi di mobili usati, per dare alla vostra casa un tocco originale (e anche risparmiare). Da Secondamano, sulla via Tiberina, si trovano molti mobili, oggettistica, lampadari e altro, a prezzi davvero convenienti. Viene offerto anche un servizio di valutazione a domicilio e di trasporto a prezzi modici. Se invece la vostra passione è il vintage, vi consigliamo Alfredo il Rigattiere, che tratta anche quadri e sculture. Si effettuano inoltre restauri e ricerche di oggetti particolari.

Libri
Capita spesso che un libro che si cerca disperatamente vada fuori produzione e diventi quasi impossibile trovarlo. Prima di gettare la spugna, provate a fare un salto da Imprevisti e Probabilità, in via Clemente XII. All'interno della libreria si trovano libri e fumetti, ma anche giochi da tavola, film e musica. Sul sito è presente un catalogo con tutti gli articoli in vendita. Anche da IBS, grande catena di librerie, è presente una vasta selezione di libri usati e scontati, tra i quali, spulciando un po', spiccano vere e proprie perle rare. Se invece siete interessati ai libri di scuola usati, segnaliamo Di Libro in Libro, in via dei Colli Albani, che vanta un'esperienza pluriennale nel campo dell'usato scolastico.

Elettronica e telefonia
Se non siete interessati all'ultimo modello di smartphone del marchio più prestigioso e avete deciso giustamente di non spendere una fortuna per un telefono, vi segnaliamo il Mercatino del Cellulare, franchising con sede in via Prenestina, dove troverete moltissimi articoli di telefonia e accessori usati di diverse marche, come Apple, Huawei e Nokia, per citarne alcune. Disponibile anche un servizio di assistenza in 24 ore. Anche da Angelo & Robertone, nei pressi di viale Marconi, si trovano articoli di telefonia, ma il negozio è specializzato anche in accessori per radioamatori, e propone apparati radio, antenne, microfoni, amplificatori ed altro,

Mercati
Impossibile non citare, alla fine di questo breve viaggio nel mondo dell'usato, la realtà dei mercati. Primo tra tutti senza dubbio il Mercato di Porta Portese, storico mercato delle pulci trasteverino pluricantato dagli artisti romani (e non). Qualunque cosa stiate cercando, ma proprio qualunque cosa, è lì. Dai vestiti (vintage e non) alle macchine fotografiche, dall'oggettistica ai libri, e la lista è davvero infinita. Altro caratteristico mercato romano è quello di via Sannio, non distante dalla metro San Giovanni. Qui troverete esclusivamente vestiti, anche vintage e abiti di scena. Basta rovistare un po' tra le montagne di abiti colorati per trovare quello che, forse senza saperlo, stavate cercando.

Concludiamo ricordando che anche online si fanno ottimi affari, soprattutto per quanto riguarda l'elettronica, la telefonia, i mezzi di trasporto. Ad esempio, su subito.it e su portaportese.it vengono messi in vendita quotidianamente moltissimi articoli. La vendita avviene tra privati, basterà mettersi d'accordo per incontrarsi e il gioco è fatto.

Consulta anche
Mercati E Mercatini

Mobili usati a Roma
Libri Usati
Vestiti Usati Per Bambini
Abiti Usati

Negozi Vintage Roma
Arredamento materiali riciclati

Consigli degli utenti

ARREDAMENTO IN REGALO NEI GRUPPI FACEBOOK ROMANI

Inserita il 11/07/2015

In alcuni gruppi facebook intitolati "te lo regalo se vieni a prenderlo" vi è la possibilità  di accordarsi con persone in procinto di disfarsi di accessori e mobilio vario del proprio arredamento, in cambio solo del disturbo di andarlo a prendere presso la loro abitazione di Roma. I gruppi sono gestiti da admin che vigilano sulle assegnazioni ed il tutto, secondo me, rappresenta un sistema intelligente, ecologico e soprattutto economico per chi deve arredare un qualsiasi spazio.

3 utenti hanno votato questa dritta. Voto medio: 2.7 stelle!

SHOPPING GRATIS A ROMA

Inserita il 02/07/2015

Basta digitare: TE LO REGALO SE TE LO VIENI A PRENDERE-ROMA sul web per arrivare alla pagina più cliccata dai fan dell'usato. Un vero e proprio baratto, dove chiunque può mettere in "regalo" qualcosa di cui vuole disfarsi, a patto che il ricevente la vada a prendere solo. Ottimo per chi vuole fare shopping senza spendere nulla o per chi è stressato dai traslochi. Da navigare e curiosare!

1 utenti hanno votato questa dritta. Voto medio: 1 stelle!

0 utenti hanno votato questa dritta. Inizia tu!

2 utenti hanno votato questa dritta. Voto medio: 5 stelle!

CERCANDO CERCANDO ....

Inserita il 16/01/2014

Entrando da Abiti Usati, in Via del Governo Vecchio, 35 troverete montagne di abiti d'occasione e di seconda mano. Tra questi spesso si nasconde l'occasione, ma dovrete immancabilmente armarvi di tempo e di perseveranza e vedrete che dal caos riuscirete a ricavare una perla, e vi assicuro che la soddisfazione è tanta.

3 utenti hanno votato questa dritta. Voto medio: 2.7 stelle!

UNA SECONDA VITA AGLI OGGETTI CHE AMI

Inserita il 04/11/2013

Chi non ha una giacca bella, a cui è affezionata, che però non chiude più? O una maglietta del liceo che gli ricorda il primo amore ma che si è ritirata? Io le mie cose "storiche"le ho portate dalle "Re-nate" che le hanno trasformate in qualcosa di nuovo: un cuscino, un portatrucchi etc... Perchè meritano una seconda vita!www.re-nate.com

10 utenti hanno votato questa dritta. Voto medio: 4.1 stelle!

3 utenti hanno votato questa dritta. Voto medio: 3.7 stelle!

MERCATO DELL’ABBIGLIAMENTO USATO

Inserita il 08/10/2013

Se vi piace l’abbigliamento usato, ma in ottimo stato, dovete visitare il mercato che si tiene la domenica in via Flaminia. C’è anche la possibilità di mettere in vendita dei propri capi, avendo a disposizione uno stand.

1 utenti hanno votato questa dritta. Voto medio: 2 stelle!

BARATTO IN UNA BOUTIQUE A TOR DI FIORENZA

Inserita il 29/07/2013

Sono andata con un'amica allo Swap Shop, una vera e propria boutique dove è possibile scambiare vestiti e accessori con altri vestiti e accessori che trovate lì. Un vero e proprio baratto in via Tor di fiorenza per un prezzo di soli 13 euro per la lavanderia.

3 utenti hanno votato questa dritta. Voto medio: 2.7 stelle!

Commenti


2015-06-26 01:29 PM

Un tempo comprare usato no veniva visto di buon occhio...era un mondo destinato solo a chi non poteva permettersi cose nuove...oggi secondo me ha assunto una valenza diversa...il mercato del "second hand" è uno stile di vita, una realtà davvero che permette di sentirsi anche meglio con la propria coscenza, non solo perchè buttando meno si inquina meno, ma anche perchè si possono recuperare soldi che a fine mese permettono di realizzare qualcos'altro...questo ovviamente dal punto di vista di chi decide vendere il proprio usato. Di contro, chi acquista riesce a fare grandi affari e magari può togliersi qualche sfizio in più. Non a caso i negozi di seconda mano sono prolofiicati così come i gruppi di vendita continuano ad essere enormemente in crescita.

 

2014-10-24 10:12 AM

Ciao, sono una assidua frequentatrice di negozi dell'usato, soprattutto da quando sono diventata mamma. Non è solo una questione di risparmio economico, ma una forma per allungare la vita a oggetti e abiti usati pochissimo e in ottime condizioni. Oltretutto sembra impossibile ma c'è una varietà di scelta e un'offerta di gran lunga superiore ai negozi di catena. Una volta superato il primo impatto (quando pensi, "mai, per mio figlio tutto nuovo!"), l'usato per bimbi diventa una grandissima risorsa. E poi molti rivenditori accettano anche il conto vendita!

 

Lascia un commento su questo articolo*

* Per motivi di privacy non è consentito inserire contatti (telefoni, email, indirizzi) nel testo del commento. In caso contrario il commento non sarà pubblicato.


Grazie per l'invio! Il commento è stato registrato con successo!

Il codice di verifica non è corretto. Inseriscilo nuovamente