CASA ECOLOGICA ROMA
Pulita, sicura ed economica. In una parola: bioedilizia

Sicurezza, convenienza e benessere individuano le tre ragioni fondamentali per scegliere di vivere in una casa di tipo ecosostenibile. Ecco una guida su alcune imprese di Roma che offrono una vasta gamma di servizi di consulenza personalizzati e vantaggiosi per la progettazione e l’arredamento della vostra casa ecologica

Aggiornato il 24/12/2015

Condividi questo articolo

Abitare in una casa ecologica vuol dire investire oggi per migliorare la qualità della vita vostra e della vostra famiglia in futuro. Le case ecologiche sono sempre più richieste non solo perché costruite con materiali naturali, senza vernici tossiche, senza colle cancerogene ma, e soprattutto, perché consentono, grazie alle nuove frontiere tecniche-costruttive di abbattere notevolmente i costi. Primo fra tutti i costi di costruzione, poi i costi dei consumi, energia elettrica e riscaldamento o refrigerazione (abbattuti di quasi il 50%), e della gestionenettamente inferiori rispetto ad una abitazione tradizionale e poi sono costruzioni praticamente immortali. Vediamo quali sono a Roma le principali aziende che si occupano di bioedilizia e offrono un servizio completo dalla progettazione alla costruzione della vostra casa ecologica.
L’azienda Forest, a Castel Madama, a pochi Km da Roma, opera nel settore delle costruzioni in legno dal 1945, e oggi grazie alle nuove conoscenze e al crescente interesse per la sostenibilità ambientale sono una società leader per la Bioedilizia. Contano diversi cantieri aperti a Roma per la costruzione di singole abitazioni, ma hanno all’attivo anche centri commerciali, chiese e luoghi pubblici. Costruiranno la vostra casa ecologica con materiali certificati, legno, infissi ed impianti, assicurando efficienza energetica elevata, velocità costruttiva e durata nel tempo.
Altra azienda emergente è Nature House sono a Roma l’unico centro specializzato nella progettazione e realizzazione di case in pino artico, meglio conosciuto come “silver pine”. Il pino artico finlandese, assolutamente resistente ed indistruttibile, darà vita a case ecologiche, sostenibili e con un isolamento termico ed acustico difficilmente ricreabile con altri materiali. Il legno utilizzato che proviene dalla Finlandia è certificato CE. Le case proposte sono anche esteticamente affascinanti con quell’aria da nord Europa sempre romantica. Anche gli infissi e gli impianti sono curati in qualità ed efficienza. La casa ecologica proposta d Nature House ha un elevato grado d’isolamento termico, massima tecnologia antisismica, massimi livelli di sicurezza per rischi d’incendio, idrorepellenza naturale del legno,  durata pluri-secolare della casa, qualità degli infissi, grandi vetrate e portoni di legno massiccio. Potete contattarli via web, con apposito format sul loro sito.
Amaranto La casa ecologica, da vent'anni nel settore della bioedilizia, è una ditta che costruisce e ristruttura, servendosi esclusivamente di materiali ecocompatibili. Dal progetto alla realizzazione, dall’analisi del sito alla progettazione preliminare ed esecutiva, sino allo studio dei materiali e degli impianti, l'impresa è in grado di assistere i clienti in tutte le fasi della realizzazione di spazi abitativi. Si effettuano, inoltre, indagini ambientali con strumenti e tecniche all'avanguardia, che comprendono la ricerca della schermatura più adatta per ridurre o addirittura annullare gli effetti prodotti da possibili geopatie e dai campi elettromagnetici, ed i loro costi sono completamente deducibili dalla dichiarazione dei redditi di enti, imprese, ditte individuali, uffici, negozi. Per un notevole risparmio energetico occorre anche un buon isolamento termico. Le soluzioni ecologiche di cui la ditta dispone sono: pannelli isolanti in lana di legno senza aggiunta di collanti chimici, juta, sughero, carta oleata. Per i rivestimenti dei pavimenti si utilizzano materiali naturali come il legno per parquet prefiniti, trattati con oli e cere naturali, studiati per una posa in opera “galleggiante”, che non richiede l’uso dei tradizionali collanti, con un conseguente risparmio dei tempi di realizzazione. Per gli intonaci, viene fatta un’accurata selezione di materiali esenti da emissioni nocive, che garantiscono un‘elevata traspirazione, con caratteristiche antistatiche, termoisolanti e igroscopiche. L'azienda si trova in zona Ciampino (in via Firenze 17/C) e sul sito troverete tutti i riferimenti utili per richiedere informazioni e preventivi.
Esperienza pluriennale e serietà professionale contraddistinguono la Domus Progress (via dell’Ariete 11 - Guidonia Montecelio) in questo mercato che vive un'espansione importante. La ditta è specializzata nella progettazione di soluzioni per l'impiego di energie alternative (solare termico, fotovoltaico, biomasse) nella realizzazione di case ecologiche in legno “chiavi in mano” e nella messa in opera di interventi per il risparmio energetico. Domus Progress progetta e realizza, inoltre, sistemi integrati per ottenere il massimo beneficio dalle migliori tecniche costruttive ed i vari sistemi alternativi di produzione di energia da fonti rinnovabili. Infatti, sommando le efficienze che si ottengono con accorgimenti costruttivi, quali i tetti ventilati, l'isolamento a cappotto delle pareti e l'adozione di sistemi di riscaldamento particolarmente adatti, come gli impianti radianti a pavimento o a parete, si possono abbattere i costi ricorrenti ed il fabbisogno di energia in modo davvero sorprendente. Se poi questa energia viene generata in modo autonomo tramite impianti solari termici e/o impianti fotovoltaici, o attraverso l'utilizzo di stufe o caldaie alimentate con combustibili rinnovabili ed integrate con gli impianti termici, i vantaggi sono ancora più rilevanti. Sul sito troverete informazioni più dettagliate anche per richiedere un preventivo gratuito.
Che cosa significa "abitare ecologico" ? Ce lo spiegano i professionisti di Arboris Thema, una società nata nel 1990 dalla convergenza delle attività di uno studio di architettura e design, di operatori nell'edilizia bioecologica e di un’antica falegnameria risalente ai primi del secolo scorso. Due gli obiettivi fondamentali da raggiungere per una casa che sia davvero ecologica: salubrità degli ambienti interni (attraverso l’uso di materie prime non inquinanti e traspiranti per la decorazione, l’insonorizzazione o la coibentazione) e salvaguardia dell’ambiente naturale (attraverso la riduzione dell’aumento di anidride carbonica nell’atmosfera e, più in generale, del consumo di energia nella produzione di materie prime e manufatti). Per le opere in legno, la ditta Arboris Thema non acquista legnami ricavati dalla deforestazione selvaggia delle zone tropicali, ma utilizza solo quelli che provengono da foreste europee e nordamericane, dove il legno degli alberi viene usato come risorsa rinnovabile senza depauperare il patrimonio forestale. Ogni elemento del mobile deve essere costruito con il materiale migliore per le prestazioni che deve garantire. Il massello, ad esempio, che aumenta o diminuisce di volume a seconda delle condizioni microclimatiche in cui si trova, va benissimo per costruire letti, basi di tavoli, sedie e, in genere, elementi in cui la massima dimensione non è quella parallela alle fibre. Se, invece, dobbiamo vincolare un elemento di superficie un po' estesa, impedendone così la libertà di movimento, bisogna ricorrere ai pannelli di legno. Per la richiesta di informazioni su servizi e prodotti o per un preventivo gratuito, è necessario contattare l'azienda.
Per saperne di più e approfondire le vostre conoscenze sul tema dell’abitare ecologico potete consultare il sito web Casa Naturale.

Consulta anche
bioedilizia
Cucina ecologica
Casa fluida
Arredamento materiali reciclati

Consigli degli utenti

1 utenti hanno votato questa dritta. Voto medio: 5 stelle!

2 utenti hanno votato questa dritta. Voto medio: 3.5 stelle!

PARETI VEGETALI

Inserita il 23/10/2013

Da Adem a Via della Pisana si trovano le piante stabilizzate che si possono combinare tra loro per creare le pareti vegetali. Queste piante sono naturali al 100% preservate in modo che non necessitano di cure. Vanno bene per me che non ho proprio il pollice verde! Ho visto le pareti realizzate con queste piante in un negozio e sono bellissime.

2 utenti hanno votato questa dritta. Voto medio: 3 stelle!

Commenti


Nessun commento presente.

Lascia un commento su questo articolo*

* Per motivi di privacy non è consentito inserire contatti (telefoni, email, indirizzi) nel testo del commento. In caso contrario il commento non sarà pubblicato.


Grazie per l'invio! Il commento è stato registrato con successo!

Il codice di verifica non è corretto. Inseriscilo nuovamente