TESSUTI NATURALI Roma

Vestire biologico aiuta a vivere meglio?

Vestire biologico aiuta a vivere meglio?
Sempre più aziende tessili, nel mondo ed in Italia, utilizzano cotone ed altri tessuti naturali biologici per confezionare abiti e vestiti. E’ un metodo naturale per vivere meglio. Non tutti sanno infatti che una delle principali fonti di intossicazione per l’organismo sono proprio i tessuti chimici e sintetici. Ecco i migliori negozi a Roma dove trovare vestiti biologici
Aggiornato il 22/05/2015

Condividi questo articolo




Tessuti naturali per vestire meglio e in completa sicurezza? Oggi si può. Perché sempre più aziende stanno utilizzando tessuti naturali da agricoltura biologica per confezionare abiti, vestiti, calzature ed accessori.
Anche diversi marchi della moda stanno adottando una doppia linea per i propri tessuti: quelli sintetici e quelli naturali. Da IKEA è disponibile biancheria fatta di cotone naturale, benché la restante merce sia intrisa ancora di formaldeide. H&M ha una linea di vestiti in cotone biologico e la Levi’s sta lanciando in USA la sua prima linea di jeans naturale. 
A Roma Gusto ecologico, situato nel quartiere Monte Sacro, ha all'interno del suo punto vendita tutti prodotti realizzati con materie prime biologiche dal minimo impatto ambientale, oltre a prodotti artigianali, riciclati ed ecocompatibili. Il negozio propone ai suoi clienti abbigliamento per bambino e adulti, oltre a calzature, articoli per le neomamme, giochi, libri e cosmetici.
Dimensione Natura, collocato invece in zona centrale, in via dei Falegnami, si occupa di vendita di accessori e abbigliamento biologici, proponendo materiali tutti esclusivamente naturali, come lana, cotone, fibra di bambù, fibra di latte, lino, cabryon, ortica, lempur e seta. Pantaloni shinny, magliette in eucalipto o in seta e intimo bio per uomo, donna e bambini sono disponibili insieme ad abbigliamento per lo yoga in canapa e cotone, cosmetici e prodotti per la casa e l'igiene.
Vestinatura, in via Prisciano, dispone di una vasta gamma di prodotti anallergici e orientati al benessere della persona, oltre ad asciugamani, cuscini, lenzuola e coperte. Tutti articoli traspiranti, con colori naturali e orientati al benessere della persona.
Per le neospose invece Daniela Gristina, in via Federico Confalonieri, in zona piazza Mazzini, realizza abiti in tessuti e fibre naturali. Ogni capo della sua collezione è un pezzo unico, visibile anche sul catalogo on line.
Per gli acquisti sul web Organic Exchange è il più fornito e conosciuto sito mondiale sul cotone biologico.
In Italia invece il più grande consorzio che si occupa di tessuti biologici è il Vestire In Salute, che rilascia anche certificazioni VIS.
Il sito della Astor Flex permette infine di ordinare delle calzature di alta qualità, fatte a mano e naturali.
Sostanzialmente occorrono solo un po' di buona volontà e spirito di ricerca per trovare tessuti naturali. Sempre di più infatti stanno invadendo un mercato già consolidato, incuriosendo e rispondendo alle richieste di tanti consumatori attenti alla propria salute oltre che alle proprie tasche.

Tessuti naturali: siamo tutti un po' allergici
Cos'è quello strano calore che si prova indossando una maglietta sintetica? Perché alcune persone, al solo contatto con certi tessuti, sviluppano una qualche forma di irritazione? Perché così come gli alimenti, anche i tessuti sono contaminati da: coloranti chimici, proprietà specifiche e nocive del tessuto sintetico, processi di lavorazione che coinvolgono sostanze tossiche per la salute. Di contro i tessuti naturali vengono lavorati partendo da materie prime biologiche non trattate. Inoltre ogni fase della lavorazione dev’e essere controllata e certificata. I maggiori loghi di certificazione controllata nel campo dei tessuti naturali si possono trovare su Certification Control Union. Quando su un capo sono presenti le certificazioni, si può star certi che quel tessuto è ipoallergenico. Specialmente quando si parla di bambini è buona e sana abitudine stare ben attenti ai tessuti coi quali li si fa entrare in contatto.


Altre pagine utili:
Abbigliamento equo solidale Roma
Tessuti on line
Negozi biologici Roma

Hai trovato interessante l'articolo? Condividilo con gli amici!

Commenti


2014-10-13 07:42 PM

Ritengo i tessuti naturali funzionali, innovativi ed ecologici. Questo argomento lega due grandi temi quello della moda e quello del biologico. I problemi ambientali e di inquinamento sono in crescita, ma anche la sensibilitą delle persone su questo argomento. I tessuti naturali rappresentano una innovazione importante. Mi ha molto sorpresa la quantitą di marchi che adottano questo tipo di stoffa. Oltre agli aspetti positivi per l'ambiente questi tessuti sono salutari anche per la salute delle persone. Credo che questo sia un ulteriore punto di forza.

 

Lascia un commento su questo articolo*

* Per motivi di privacy non è consentito inserire contatti (telefoni, email, indirizzi) nel testo del commento. In caso contrario il commento non sarà pubblicato.


Grazie per l'invio! Il commento è stato registrato con successo!

Il codice di verifica non č corretto. Inseriscilo nuovamente