stazione termini roma

Stazione Termini Roma

Ecco la stazione ferroviaria pių grande d'Italia

Ecco la stazione ferroviaria pių grande d'Italia
È la più trafficata stazione ferroviaria italiana, con 150 milioni di passeggeri l'anno, e la seconda in Europa. La stazione Termini è anche il principale hub del trasporto pubblico di Roma, con due linee della Metro, numerosi autobus, un enorme parcheggio per i taxi, il Leonardo Express per Fiumicino e i pullman per gli aeroporti
Aggiornato il 01/04/2015

Condividi questo articolo




La stazione Termini di Roma è il più importante hub per il trasporto pubblico della Capitale: oltre ai treni diretti in Italia e in Europa, qui si incrociano le linee A e B della metro, da qui parte il Leonardo Express per l'aeroporto di Fiumicino e numerosi pullman sempre diretti all'aeroporto. Inoltre, di fronte alla stazione, fanno capolinea moltissimi autobus e c'è un'ampia zona taxi.

La storia
Dopo l'apertura nel 1856 della linea ferroviaria Roma Frascati, e nel 1859 della ferrovia Roma-Civitavecchia, Roma aveva bisogno di una moderna stazione ferroviaria. il problema era se crearne una sola, oppure più stazioni, ognuna per una direttrice diversa - come a Parigi. Prevalse la prima opzione, anche su pressione di Monsignor de Merode, proprietario dell'area su cui sarebbe sorta la futura Termini. La prima stazione fu aperta al pubblico nel 1863 con il nome di Stazione Centrale delle Ferrovie Romane, ma già nel 1868 iniziarono i lavori di ricostruzione - interrotti in seguito alla Presa di Porta Pia. Il nuovo governo del Regno d'Italia, tuttavia, riprese i lavori, che terminarono nel 1874.
La facciata era circa 200 metri più avanzata rispetto ad oggi e copriva tutta (o quasi) piazza dei Cinquecento. L'illuminazione elettrica venne aggiunta nel 1883 sotto le tettoie e nei locali interni della stazione. Negli anni Trenta si decise di modernizzare il nodo ferroviario di Roma, costruendo quindi una nuova stazione Termini. Il progetto venne approvato nel 1939 e la vecchia stazione fu subito demolita. I lavori però, furono interrotti nel 1943, dopo il conflitto il progetto venne abbandonato e fu indetto un concorso per completare l'opera, vinto dagli architetti Montuori e Vitellozzi. La stazione venne inaugurata nel 1950: si caratterizza per una lunga pensilina in cemento armato (chiamata "il dinosauro"), e ha 225.000 metri quadrati di superficie totale, che ospitano anche un centro commerciale con numerosi negozi.

Caratteristiche ferroviarie
Il terminal ferroviario è composto da 32 binari, di cui 22 dei quali raggiungono l'atrio principale. Due binari decentrati si trovano dopo la banchina del primo binario, mentre i binari dal 25 al 29 si trovano nell'area cosiddetta delle ferrovie laziali, su via Giolitti. È il più trafficato nodo ferroviario italiano, con circa 850 treni al giorno e 150 milioni di passeggeri l'anno, secondo in Europa solo alla Gare de Nord a Parigi. 

 

La stazione Termini può essere raggiunta con la linea A e B della metropolitana e con numerose linee di autobus e tram, che fanno capolinea su piazza dei Cinquecento o nelle immediate vicinanze: tram 5 e 14, autobus 105, 714, 40 Express, 64, H, 910, 310, 75 (capolinea in piazza dell'Indipendenza), 70 (capolinea in via Giolitti), 150 Express. Molte altre linee di autobus hanno fermate nelle vicinanze della stazione.

Consulta anche:
Linee Express di Roma
App per la mobilità
Orario treni Roma

Hai trovato interessante l'articolo? Condividilo con gli amici!

Commenti


2015-01-12 05:03 PM

Snodo ferroviario importantissimo, anche se pure Tiburtina si sta evidenziando non poco. State attenti per i troppi nomadi, non accettate di essere aiutati perchč vogliono soldi, rivolgetevi al personale non solo ferroviario ma anche alla sicurezza e forze dell'ordine. Occhi ben aperti e borsa ben stretta.

 

2015-01-12 04:56 PM

Attenti alle vostre valigie a Termini in quanto i borseggiatori sono aumentati sempre di pių e i poliziotti non sono di numero adeguato per sostenere la mole di gente presente nella stazione!

 

2014-09-12 01:13 PM

Fate attenzione quando girate per Termini, soprattutto se siete turisti e non conoscete le dinamiche; occhi aperti e diffidate delle persone soprattutto intorno alle biglietterie.

 

2013-03-03 01:13 AM

L'esatta indicazione dei mezzi č: - AUTOBUS: 105-714-40express-64-101-H-M-910-36-175-38-310-217-75-84-70-150express-360-492-649-590-C2-C3 - FILOBUS: 90express - TRAM: 5-14

 

Lascia un commento su questo articolo*

* Per motivi di privacy non è consentito inserire contatti (telefoni, email, indirizzi) nel testo del commento. In caso contrario il commento non sarà pubblicato.


Grazie per l'invio! Il commento è stato registrato con successo!

Il codice di verifica non č corretto. Inseriscilo nuovamente