Permesso Parcheggio Roma

Chi può avere un permesso per il parcheggio a Roma?

Chi può avere un permesso per il parcheggio a Roma?
Richiedendo un permesso di parcheggio presso il comune di Roma è possibile lasciare l'auto sulle strisce blu senza pagare il ticket. Ma chi può presentare la richiesta per ottenere il permesso e come? Ecco alcune informazioni utili per conoscere quali sono le categorie che hanno diritto al permesso di parcheggio e per aiutarvi nella formulazione della domanda nel caso in cui siate in possesso dei requisiti richiesti
Aggiornato il 05/08/2013

Condividi questo articolo




Le aree di parcheggio di Roma dispongono di differenti modalità tariffarie, a seconda della zona in cui ci troviamo. Queste tariffe non interessano gli autisti muniti di permesso per il parcheggio rilasciato dal comune di Roma che, infatti, possono lasciare la propria auto sulle strisce blu senza dover esporre alcun tipo di ticket. Naturalmente, il contrassegno per il parcheggio gratuito a Roma non viene rilasciato a chiunque presenti domanda, ma solo a particolari categorie di persone, con precise necessità.

Chi può presentare domanda per il permesso di parcheggio a Roma
I cittadini residenti nelle zone in cui sono presenti parcheggi a pagamento nella Capitale possono presentare la richiesta di permesso per il parcheggio all’Agenzia di Roma - Servizi per la mobilità per un massimo di due autoveicoli a persona. Il permesso è valido finché restano invariate le condizioni del richiedente come certificate dalla documentazione presentata all’ufficio per la Mobilità al momento della richiesta. Anche i domiciliati possono presentare richiesta per il permesso di parcheggio, purché risultino residenti fuori della provincia di Roma e possano esibire un titolo di proprietà dell'appartamento, un contratto d'affitto o di comodato d'uso. Nella compilazione della domanda per la richiesta di permesso di parcheggio, questi devono allegare anche le fatture di due utenze domestiche (luce, gas) per le quali abbiano stipulato direttamente il contratto con gli enti erogatori dei servizi. A differenza dei residenti, i domiciliati possono ottenere massimo una concessione di parcheggio a nucleo abitativo, fatta eccezione di coniugi, studenti, accasermati e appartenenti a ordini religiosi. Inoltre, la concessione dura solo un anno. Tra i lavoratori, possono richiedere il permesso di parcheggio al comune di Roma gli artigiani iscritti all’Albo provinciale dell’Artigianato, purché l’attività comporti il trasporto di strumenti pesanti, voluminosi o fragili. Il permesso può essere formulato per un solo veicolo ed è valido finché non variano le condizioni certificate al momento della richiesta.

Come presentare la richiesta per il permesso di parcheggio
Per presentare la richiesta di permesso di parcheggio a Roma, bisogna scaricare il modello dal sito dell’Agenzia di Roma - Servizi per la Mobilità, già segnalato sopra. Una volta compilato il modulo, è necessario allegare allo stesso la fotocopia del libretto di circolazione, la fotocopia della carta d’identità e del codice fiscale, la fotocopia del contratto di leasing o di noleggio e la fotocopia dell’attestazione di avvenuto controllo dei gas di scarico (bollino blu). Nel sito dei Servizi per la Mobilità è possibile trovare ulteriori informazioni.

Se, oltre al permesso di parcheggio per Roma, cercate altre informazioni sui permessi per la mobilità e la sosta nella Capitale, potete consultare la pagina sul  parcheggio disabili a Roma e e la pagina sul permesso ztl Roma, con consigli per guidarvi nella richiesta del contrassegno valido per le zone a traffico limitato della città.

Hai trovato interessante l'articolo? Condividilo con gli amici!

Commenti

2014-06-08 01:34 PM

non sono residente ma essendo parente (zia) del proprietario dell'appartamento in cui abito qualche mese all'anno in comodato d'uso e non ho utenze a me intestate, posso ugualmente richiedere una concessione di parcheggio auto? Oppure può richiederla mio nipote a suo nome e usufruirne io per quei mesi in cui abito l'appartamento? Grazie di cuore.

2013-10-28 06:04 PM

un autocaravan fino a 35 ql,unico autoveicolo può avere la sosta residente?

2013-08-02 06:23 PM

Buonasera: un quesito relativo alla concessione del permesso di sosta. Non posseggo autovetture per cui ho chiesto ad un famigliare(fratello) l'uso di una sua vettura in comodato. Compilando ìl modulo di richiesta del permesso dopo avere dichiarato di disporre di una vettura in comodato d'uso mi viene richiesto di dichiarare di non disporre di altri "VEICOLI"; si da il caso che disponga di un Camper (autocaravan) per il quale non è consentito chiedere il permesso di sosta ma a detta dell'Agenzia preposta si tratta pur sempre di un VEICOLO: conseguenza non posso disporre di auto in comodato d'uso e quindi niente permesso di sosta! Chiedo: ma è ammissibile una interpretazione così restrittiva del termine "VEICOLO" o piuttosto non dovrebbe intendersi altro mezzo per il quale è possibile chiedere tale permesso? Grazie!

2012-11-27 09:26 AM

buongiorno! ho la residenza a Ferrara e sono regolarmente domiciliata a Roma ma le bollette non sono intestate a me, posso ugualmente avere il permesso per il parcheggio nelle linee blu? grazie

2012-09-24 09:32 PM

Buonasera, sto per trasferirmi al quartiere trieste, subentro ad un contratto regolarmente registrato ma le bollette non sono intestate a me. Posso comunque richiedere il permesso per parcheggiare l'auto?

2012-09-03 10:21 PM

buonasera io vivo in provincia ma lavoro al centro di roma, facendo orari anche notturni spesso ho necessità di raggiungere il posto di lavoro con la mia automobile... posso richiedere un autorizzazione per il parcheggio magari presentando busta paga documentazione ecc..o non è previsto in nessun caso il rilascio? non è possibile sborsare ogni volta soldi..grazie

2012-02-20 01:06 PM

Buona sera! Volevo avere una informazione riguardo il parcheggio per i ciclomotori. Premettendo che ho dato uno sguardo al sito sulla mobilità per le concessioni, e che al riguardo riporta solo questa voce: 'Veicoli autorizzabili: Autovetture, Ciclomotori e motocicli a quattro ruote per trasporto di persone (quadricicli)'. Mi domando, in mancanza di sufficienti parcheggi per motocicli vicino casa, posso ottenere una concessione di parcheggio su strisce blu per il mio scooter? (Rispettando i criteri per ottenerla). Lo domando poiché il discorso del parcheggio su strisce blu da parte di ciclomotori è abbastanza discordante. C'è chi dice che è stato multato per aver parcheggiato senza tagliando, e chi invece dice che è gratuito per tutti i motocicli. Ringrazio in anticipo per la risposta. AP.

2012-02-19 05:54 PM

Ciao a tutti, io ho fatto il cambio di residenza una settimana fà e mi hanno detto di ritirare il permesso di parcheggio che và affisso in macchina ad un ufficio all'eur! io non riesco a capire dove si trovi, nè su internet trovo questo ufficio. Qualcuno sa dirmi dove posso recarmi e se c'è un sito internet a cui far riferimento? Grazie a tutti, gianmaria

2012-02-19 05:08 PM

Buona sera! Volevo avere un'informazione riguardo il parcheggio per i ciclomotori. Premettendo che ho dato uno sguardo al sito sulla mobilità per le concessioni, e che al riguardo riporta solo questa voce: "Veicoli autorizzabili: Autovetture, Ciclomotori e motocicli a quattro ruote per trasporto di persone (quadricicli)". Mi domando, in mancanza di sufficienti parcheggi per motocicli vicino casa, posso ottenere una concessione di parcheggio su strisce blu per il mio scooter? (Rispettando i criteri per ottenerla). Lo domando poiché il discorso del parcheggio su strisce blu da parte di ciclomotori è abbastanza discordante. C'è chi dice che è stato multato per aver parcheggiato senza tagliando, e chi invece dice che è gratuito per tutti i motocicli. Ringrazio in anticipo per la risposta. AP.

2012-01-13 04:15 PM

Ciao Giorgia, ci dispiace ma crediamo che nel tuo caso la risposta sia un secco no, visto che il permesso può essere richiesto solo da chi risiede o è domiciliato nella zona e dagli artigiani che per la loro attività trasportano materiale pesante o fragile. Quindi neanche chiunquela vori nella zona, ma solo chi si trova in quella condizione.

2012-01-12 06:40 PM

Buonasera, sono una studentessa e frequento una scuola in zona Prati dove quasi tutti i parcheggi hanno le strisce blu, ma abito in periferia. Vorrei sapere se mi è possibile richiedere il permesso dato che da poco è passata una legge che obbliga anche tutti coloro alla guida di minivetture a pagare il ticket sostando sulle strisce blu, ma spendere in questo modo ogni giorno quattro euro mi sembra un po' eccessivo! Grazie

2012-01-10 01:09 PM

Alla domanda del 18 novembre crediamo di poter rispondere che basandoci su quanto abbiamo scritto nell'articolo che tra i requisiti richiesti oltre al contratto registrato ci sono DUE utenze domestiche e non una non avete diritto a nessun permesso, ma non possiamo sapere se ci sia un qualche grado di flessibilità nell'applicare le regole. A quella inviata ieri invece è più difficile rispondere, anche se la cosa ci sorprenderebbe, siamo portati a pensare che il veicolo per cui si rilascia il permesso debba essere intestato al domiciliato o residente, ma è solo una supposizione, dovrebbe contattare direttamente l'agenzia per la mobilità.

2012-01-09 08:26 PM

Buonasera, sto facendo il cambio di residenza solo per me e non per il resto della famiglia,sempre dentro il comune di roma,volevo sapere se per avere il permesso posso presentare il libretto della macchina intestato a mia moglie

2011-11-18 08:18 AM

Salve, scusatemi io e il mio fidanzato stiamo prendendo un appartamento in affitto a roma, il contratto di locazione sarà transitorio per lui e studentesco per me, a suo nome ci sarà la bolletta telefonica,abbiamo ogniuno la propria auto, possiamo richiedere entrambi un permesso di parcheggio?

2011-11-16 01:27 PM

Il libretto di circolazione va comunque aggiornato ma se hai effettuato il cambio di residenza ti dovrebbe arrivare a casa un tagliandino da incollare sul libretto di circolazione. Non so se in attesa di questo puoi fare qualcosa per accelerare i tempi dell'altra richiesta. O se magari basta mostrare il foglio del cambio di residenza.

2011-11-16 12:28 PM

Buongiorno,avrei una domanda in merito. Ho appena effettuato al cambio di residenza,sempre su Roma,mi stò accingendo a richiedere il permesso per poter parcheggiare la mia auto,a me intestata,nelle strisce blu. Volevo sapere se per poter richiedere il permesso di parcheggio devo obbligatoriamente aggiornare la residenza riportata sul libretto di circolazione della mia auto dato che riporta ancora quella precedente? Grazie e buona giornata Michele

Lascia un commento su questo articolo*

* Per motivi di privacy non è consentito inserire contatti (telefoni, email, indirizzi) nel testo del commento. In caso contrario il commento non sarà pubblicato.


Grazie per l'invio! Il commento è stato registrato con successo!

Attenzione! Si sono verificati problemi durante l'inserimento. Prova di nuovo.