Linee autobus express
Gli autobus più veloci della capitale

Le sette linee express di Roma fanno meno fermate rispetto alle linee normali, e mettono in collegamento punti strategici della capitale: le periferie con il centro, Castel Sant'Angelo con Termini, il Policlinico Tor Vergata con la metro A. Alle sette linee feriali, se ne aggiungono cinque festive, che effettuano percorsi ancora più lunghi, ma hanno una frequenza più bassa

Aggiornato il 01/04/2015

Condividi questo articolo

Le linee express di Roma sono autobus che fanno lunghi tragitti con poche fermate, saltando molti stop fatti abitualmente dalle linee normali. Collegano velocemente la periferia al centro, oppure zone molto frequentate (Castel Sant'Angelo a Termini, il Policlinico Tor Vergata alla metro). Ci sono sette linee feriali, riconoscibili non solo dalla numerazione (20, 30, 40, 50, 60, 80, 90) ma anche dalla “X”, che indica la modalità espressa. Oltre a queste sette linee espresse, l’Atac ne mette in campo altre cinque nei giorni festivi, quando la maggior parte degli autobus express non sono attivi. In questo, c’è una “F” accanto al numero. Sono le line 120F, 130F, 150F, 180F e 190F. Solo per la linea 130F, il percorso ricalca quello della linea feriale 30, anche se notevolmente allungato.

Linea 20
La linea express 20 parte dalla stazione metro Anagnina per raggiungere via Ciambellotti, a Tor Bella Monaca, passando per il Policlinico di Tor Vergata, con 25 fermate. Il percorso opposto è invece più breve e conta solo 13 fermate. Esiste anche una linea 20L, che si ferma al Policlinico.

Linea 30
Autobus fondamentale per la mobilità di Roma sud. Parte dalla stazione metro Laurentina, percorre un lungo tratto della Cristoforo Colombo, passa per il centro (Piramide, piazza Venezia, largo di Torre Argentina, corso Rinascimento) per poi piazzale Clodio, dopo aver incrociato la metro A presso la fermata Lepanto.

Linea 40
Questa linea effettua un collegamento veloce fra la zona di Castel Sant’Angelo e Termini e viceversa, con circa 10 fermate tutte in centro (passando per corso Vittorio, piazza Venezia e via Nazionale). Frequenza altissima, con 12 corse all’ora negli orari di punta.

Linea 50
La linea express 50 è una linea temporanea circolare, con capolinea presso la fermata della linea C della metro, Parco di Centocelle. Collega velocemente la metro C e con le altre line di Roma, la metro A (piazza Vittorio) e la metro B (stazione Termini). 

Linea 60
Autobus utilissimo per raggiungere il centro da Roma nord. Parte da largo Pugliese, a Montesacro Alto, percorre tutta la Nomentana da piazza Sempione e arriva a piazza Venezia passando per via Nazionale. La linea 60L si ferma invece a Termini.

Linea 80
La linea express 80 parte dalla zona Bufalotta, nelle vicinanze del centro commeciale Porta di Roma, per arrivare dopo 26 fermate a piazza Venezia. Incrocia la metro B1 presso le stazioni Conca d’Oro, Libia e Sant’Agnese/Annibaliano, mentre la connessione con la metro A si trova a Barberini.

Linea 90
Gli autobus della linea express 90 partono da largo Labia, nel quartiere Fidene, per raggiungere Termini – dopo aver attraversato i quartieri di Val Melaina e Montesacro e aver percorso un lungo tratto della via Nomentana. È l’unico filobus di Roma, alimentato a elettricità lungo il tratto da Labia fino a Porta Pia. All'interno delle mura aureliane, gli autobus usano delle batterie che si ricaricano durante il resto del percorso.

Le linee express festive
Le linee express festive hanno dei percorsi ancora più lunghi di quelle feriali – ma con una frequenza piuttosto bassa. La linea 120F unisce San Basilio a Villa Borghese, passando per via Tiburtina (dove incrocia quattro stazioni della metro B). La 130F percorre lo stresso tragitto della linea 30, ma solo da piazzale Clodio fino a piazzale dell’Agricoltura, sulla via Cristoforo Colombo. Successivamente, passa per l’Eur, il Torrino e Mostacciano per arrivare fino a Tor de’ Cenci. Anche la linea 150F copre una notevole distanza: parte dalla borgata Finocchio, percorre tutta via Prenestina fino a Porta Maggiore e finisce il suo percorso a Villa Borghese. La linea express 180F collega Casetta Mattei (con capolinea in via Mazzacurati) al quartiere di Prati, passando per via Portuense e Villa Ada, e incrociando la metro A presso le stazioni di Valle Aurelia, Cipro e Ottaviano. Infine, la linea 190F parte da Casalotti, scende per via di Boccea, passa accanto al Vaticano e raggiunge piazza Venezia.

Ti può interessare anche:
Collegamenti a Roma
App per la mobilità
Informazioni sui trasporti

Consigli degli utenti

0 utenti hanno votato questa dritta. Inizia tu!

Commenti


Nessun commento presente.

Lascia un commento su questo articolo*

* Per motivi di privacy non è consentito inserire contatti (telefoni, email, indirizzi) nel testo del commento. In caso contrario il commento non sarà pubblicato.


Grazie per l'invio! Il commento è stato registrato con successo!

Il codice di verifica non è corretto. Inseriscilo nuovamente