corsi per decorare casa roma

corsi per decorare la casa

Impariamo a decorare da soli la nostra casa!

Impariamo a decorare da soli la nostra casa!
Se  volete imparare alcune tecniche per decorare da soli la vostra casa e, per fortuna, avete il dono della manualità e della pazienza, provate a cimentarvi in creazioni stupefacenti. Ecco alcuni corsi, selezionati per voi tra le tantissime offerte presenti sul mercato, dai quali trarre alcuni spunti: lo shabby chic; le decorazioni in filo pirkka; il decoupage; il trompe l'oeil, per riportare a nuova vita i vostri vecchi mobili, le pareti, i complementi d'arredo
Aggiornato il 12/02/2016

Condividi questo articolo




La decorazione della casa è un’esigenza evidentemente ancestrale se già gli uomini delle caverne decoravano le loro abitazioni con graffiti! E’anche un modo per raccontare chi siamo e rendere l’ambiente in cui viviamo più vicino a noi stessi, più accogliente e più gradevole.
Per trasformare oggetti nuovi o vecchi, in pezzi dal fascino e dall’eleganza particolare, cominciamo da una tecnica molto amata e molto utilizzata per cambiare faccia alle cose: quella del decoupage. Le idee di Carla, nella zona di Montesacro, organizza corsi con lo scopo di insegnaretecniche creative e pittoriche, utili a decorare ed abbellire oggetti, pareti e tutto ciò che può essere soggetto ad una trasformazione, ricreando lo stile antico. Si tengono anche stage nei fine settimana.
All’Accademia delle Piccole Arti, in Piazza di Pietra, in pieno centro storico, tra le varie proposte ci sono corsi di pittura country americana (avete presente quei mobili per le camere dei bambini con sopra quei deliziosi orsetti colorati?), in cui si insegnano tecniche di pittura decorativa che permettono di dipingere anche senza avere basi pittoriche, in modo da realizzare decorazioni su mobili e complementi di arredo nello stile country americano imparando il "Floating" e il "Drybrushing". Molto interessanti anche i corsi di pittura effetto pizzo e di pittura su stoffa.
Per chi pensa in grande e magari vuole cambiare aspetto ad una intera stanza, ColorARTE, è un laboratorio in cui Cristina, laureata in Belle Arti, mette a disposizione le sue conoscenze organizzando, tra gli altri, corsi personalizzati di Trompe l'oeil e decorazione pittorica, rivolti a chiunque voglia approfondire e scoprire la propria creatività.
Per gli amanti dello stile shabby chic, che non è altro se non una rivisitazione del decapè francese e non americano, come molti pensano, Doppio Tarlo, insegna nel suo laboratorio l’arte del riuso e della decorazione per trasformare mobili,  ricreando tutta la magia dello Shabby Chic sui mobili di casa, ma non solo, si impara anche a tappezzare una vecchia sedia, con corsi di tappezzeria della durata di due giorni.
Per gli appasionati di fiori, infine, ecco due proposte molto particolari: da Hobby & Colors, fra le mille proposte che offrono,insegnano a creare fiori di carta con filo di carta Pirkka, realizzato con una carta speciale e tinto già ritorto così la carta assorbe il colore in maniera non uniforme, creando al suo interno bellissime sfumature; è resistente all’acqua e alla luce e non attira la polvere. Le realizzazioni sono bellissime e lasciano spazio alla creatività.
L'Ikebana è un'arte millenaria con delle regole e dei criteri estetici ben precisi, il cui nome  letteralmente significa “fiori viventi”. Presso  l’associazione Studio Arti Floreali, in Vicolo della Campanella, si tengono corsi di questa antica arte orientale alla fine dei quali si consegue un diploma rilasciato dalla Scuola Ohara di Tokyo.L’associazione fornisce il materiale vegetale necessario a realizzare due composizioni e mette a disposizione durante la lezione i contenitori ed i sostegni per realizzarli. Per gli appassionati di pittura, sono disponibili anche corsi di pittura botanica.

Consulta anche
Corsi restauro e scuole decoupage
Consigli su decorazioni casa

Hai trovato interessante l'articolo? Condividilo con gli amici!

Commenti


2016-07-01 04:48 AM

Pochi interventi a volte cambiano un ambiente . Consiglio di fare prima un progetto d'insieme di ciņ che avete in mente semplicemente raccogliendo foto da riviste o da siti di interior design che rappresentino l'ambiente che volete realizzare e cercando successivamente di prendere prodotti mirati basati tutti sullo stile scelto e su quella cromia di colori. Il rischio altrimenti č quello di ottenere l'effetto contrario a quello desiderato: un ambiente disordinato senza un proprio stile composto da tanti oggetti che vi piacciono ma tra loro in disaccordo!

 

2014-10-15 02:14 PM

Pur ritenendo l'ambiente inizialmente caotico, mi sono trovata a dover ricorrere a Leroy Merlin di Porte di Roma per una serie di "lavoretti" da fare in casa; improvvisamente ho compreso tutti i vantaggi che offre questo esercizio: vasta gamma di prodotti , economicitą, personale preparato, la possibilitą di seguire corsi e scaricare guide per il fai da te e, quando il lavoro si fa troppo complicato o non hai tempo, addirittura di avvalerti di personale da loro suggerito che realizzi il lavoro. Ottimo.

 

Lascia un commento su questo articolo*

* Per motivi di privacy non è consentito inserire contatti (telefoni, email, indirizzi) nel testo del commento. In caso contrario il commento non sarà pubblicato.


Grazie per l'invio! Il commento è stato registrato con successo!

Il codice di verifica non č corretto. Inseriscilo nuovamente

Leggi anche