SANTA LUCIA ROMA

Santa Lucia: Istituto di ricovero e cura a carattere scientifico di Roma

Santa Lucia: Istituto di ricovero e cura a carattere scientifico di Roma
Santa Lucia è un’ ospedale di rilievo nazionale e di alta specializzazione per la riabilitazione neuromotoria di Roma. La società ha come obiettivo l’esercizio e la promozione di attività sportive per portatori di handicap, organizzazione di manifestazioni, tornei e di tutto ciò che incrementa la pratica sportiva per gli handicappati. Di seguito vi spiegheremo meglio di cosa si occupa e quali sono i servizi del Santa Lucia
Aggiornato il 06/09/2013

Condividi questo articolo




Santa Lucia: Storia
L’istituto Santa Lucia inizia la propria attività clinica nel 1960 per rispondere all’esigenza di assistenza ai reduci della seconda guerra mondiale. Successivamente ha continuato ad operare sia come ricovero che come ambulatorio a favore dei pazienti affetti da lesioni del sistema nervoso o dell’apparato mio-osteo-articolare.
In questi quarant’anni il Santa Lucia ha visto la nascita e lo sviluppo della parte essenziale della medicina, denominata come riabilitazione e che ha lo scopo di restituire ai disabili il possesso totale o parziale delle attività della parte lesa. Questo processo di crescita, attivo ancora oggi nel Santa Lucia, ha portato un contributo importante. Infatti l’istituto riesce ad ospitare circa 320 posti letto, disponendo di duemila pazienti ogni anno, e giornalmente circa 500.

Negli anni Sessanta non si conosceva bene il concetto di riabilitazione e di altre terapie che consentivano un miglioramento e una guarigione semplice ed efficace. Il Santa Lucia per questo inizia a parlare di metodiche di rieducazione, reinserimento sociale, lavorativo dei disabili, sport-terapia, trattamenti a domicilio o in ospedale. Negli anni Ottanta vengono effettuate e portate a termine nuove ricerche,grazie all’apertura di laboratori all’interno del Santa Lucia dove vengono condotte ricerche sulle neuro-lesioni e le loro conseguenze motorie e cognitive. Tra gli studi e le ricerche di maggiore interesse ci sono quelli sui disturbi della memoria e dell’attenzione, sul trattamento delle sindromi post-comatose, sulle diagnosi e la cura delle afasie, sulla vescica neurologica.
Oltre all’attività scientifica, il Santa Lucia si sviluppa anche nella parte didattica, che oggi vede la presenza di 6 scuole di specializzazione per Medici, 4 Diplomi Universitari, e una scuola di specializzazione per Psicologi. A queste scuole si sono aggiunte anche molte convenzioni con diverse Università per effettuare tirocini da parte di medici, infermieri e tecnici.

Tutto questo ha portato al Santa Lucia, nel 1992, un riconoscimento da parte del Ministero della Sanità quale “Istituto di Ricovero e Cura a Carattere Scientifico”.
Nel 1997 altra grande iniziativa vede protagonista il Santa Lucia. Proprio in questa data nasce la Fondazione Santa Lucia.
Santa Lucia: Sede a Roma
L'Ospedale Santa Lucia si trova in via Ardeatina 306 a Roma.
Come Arrivare:
Con i mezzi pubblici:
• linea 218 (capolinea piazza San Giovanni e santuario del Divino Amore) effettua una fermata di fronte all'ingresso dell'Ospedale
• linea 769 (capolinea piazzale Ostiense e viale Londra - a 20 metri dall’ingresso dell’Ospedale su vicolo dell’Annunziatella))
• linea 764 (capolinea piazza Agricoltura – ferma a metro Laurentina - e viale Londra)
• linea 767 (capolinea piazza Agricoltura e viale Londra)

Hai trovato interessante l'articolo? Condividilo con gli amici!

Commenti

Non sono ancora presenti commenti. Inseriscine uno tu.

Lascia un commento su questo articolo*

* Per motivi di privacy non è consentito inserire contatti (telefoni, email, indirizzi) nel testo del commento. In caso contrario il commento non sarà pubblicato.


Grazie per l'invio! Il commento è stato registrato con successo!

Attenzione! Si sono verificati problemi durante l'inserimento. Prova di nuovo.