MATRIMONIO PIC NIC ROMA
Ricevimento pic nic: low cost o country chic

Giunge dall’estero l'idea originale del wedding pic nic o matrimonio pic nic, una formula dal sapore agreste. A Roma sono tante le location che permettono agli sposi di organizzare un ricevimento low cost, magari organizzato in parchi pubblici, oppure campestre ma molto elegante

Aggiornato il 08/10/2014

Condividi questo articolo

Questa nuova modalità di festeggiare può risultare ottima per le tasche, in quanto si può arrivare a spendere anche 30-40 euro a persona. In più, il matrimonio pic nic può essere un’opportunità per realizzare una festa ecosostenibile, scegliendo per il banchetto con scampagnata materiali biodegradabili. Specializzata nella fornitura di tutto l'occorrente per organizzare una festa nel rispetto della natura, è la Eco Eventi Roma, che fornisce un servizio di catering interamente green: posate in legno o foglia di bambù e menù tradizionali, vegetariani e bio con alimenti a chilometro zero. I fidanzati più romantici in assoluto sono quelli che decidono di pronunciare il loro sì sulla spiaggia in riva al mare. Ecco allora una location da sogno: il Castello di Miramare a Maccarese offre ai fidanzati l'opportunità celebrare il rito davanti al mare, e se poi il tempo non dovesse essere dei migliori, anche dalle sale interne è possibile godere della vista suggestiva che offre il Castello. Naturalmente, anche nel caso dei matrimoni pic nic è essenziale che tutto sia perfetto, compreso l’abito da sposa che deve essere adatto al tipo di organizzazione, magari con qualche elemento campestre per mantenere il tema. Per impressionare al meglio i vostri ospiti, potreste rivolgervi a wedding planner esperti, i quali si occuperanno dei cestini con il menu al sacco, dei plaid e dei cuscini. Il set preferito da chi adora i matrimoni pic nic a Roma è Parco di Villa Pamphili, in pieno centro. L’organizzazione spetta in questo caso a ViviBistrot, che predilige come location per ambientare il vostro rinfresco il Giardino della Lavanda, lasciandovi la piena libertà di ballare e divertirsi dalle 20,00 fino all’01,00 di notte. Illuminati dal bagliore delle candele, la coppia gusterà pietanze in stile finger food (cibo da mangiare con le mani), servite sopra un tavolo guarnito di petali di fiori. La società Sogni e Realtà, invece, seleziona per i suoi clienti quattro tipologie diverse di menu fra cui scegliere. Se vi affiderete a loro, l’allestimento del vostro matrimonio pic nic sarà all’interno di un antico casale nel Parco di Veio, a Campagno di Roma. Sogni e Realtà riserva agli sposi ben due omaggi: un tableau personalizzato e una suite per la prima notte di nozze. Una dritta per i fidanzati più intraprendenti: è possibile usufruire anche dei parchi urbani di Roma, ma, in questo caso bisogna prima chiedere al Comune l’autorizzazione per l’occupazione di spazio pubblico. Per coloro che desiderano  un buffet in giardino senza rinunciare ad un ambiente molto chic e raffinato, una location perfetta è l'agriturismo Tenuta dell'Olmo: qui potrete organizzare all'interno del grande parco anche la cerimonia, per immergervi nella natura fin dai primi istanti della celebrazione. Un ultimo consiglio: rivolgetevi ad una società di noleggio gazebi e tensostrutture nel caso la location fosse sprovvista di punti dove potersi riparare dal caldo o da una pioggia leggera, ma è bene sempre avere a portata di mano un piano alternativo, qualora le condizioni meteorologiche dovessero peggiorare.

Commenti


2015-10-02 12:23 PM

Molto più che in passato, oggigiorno si cerca sempre di guardare al rispetto dell'ambiente, in quanto si è compreso che con tale atteggiamento è possibile tutelare l'essere umano e soprattutto il suo futuro. L'idea di rendere il matrimonio ecosostenibile è veramente geniale. Inoltre, il pic nic come forma di ricevimento per le nozze sicuramente porterebbe ad un drastico dimezzamento dei costi, quindi, come dire, si prenderebbero due piccioni con una fava. Vale la pena, no?

 

Lascia un commento su questo articolo*

* Per motivi di privacy non è consentito inserire contatti (telefoni, email, indirizzi) nel testo del commento. In caso contrario il commento non sarà pubblicato.


Grazie per l'invio! Il commento è stato registrato con successo!

Il codice di verifica non è corretto. Inseriscilo nuovamente