MAMME IN BLOG
"MammaMoglieDonna". il blog

MammaMoglieDonna per ricordarsi di essere tutte queste cose e cercare di non trascurarne nessuna, e scusate se è poco. Senza permettersi di dare lezioni a nessuno, tanto è vero che il blog era nato come diario privato per fissare nel tempo le emozioni della crescita della figlai e poi venendo in contatto col mondo delle amme blogger è venuta la voglia, perchè no, di aprirlo. Questo in sintesi quello che ci racconta di se l'autrice,

Aggiornato il 19/07/2012

Condividi questo articolo

Mamma perché prima di tutto mi sveglio mamma.
Poi mi ricordo di essere anche Moglie,
senza mai perdere di vista il fatto di essere una Donna.
Davanti ad un bicchiere di buon vino rosso vi racconto un po' di me e della mia vita.
..

Ho iniziato a scrivere un blog in forma privata come un diario su cui scrivere i ricordi della mia vita di mamma, perché stare accanto ad un bambino regala emozioni quotidiane che vale la pena conservare con tutti i dettagli.
Col tempo mi sono avvicinata al mondo della mamme blogger e ogni volta che le leggevo avevo voglia di dire la mia e mi son detta, perché no?
Così ho aperto il mio diario ad altre mamme per condividere esperienze, chiedere consigli, dare consigli. Non ho la presunzione di insegnare nulla a nessuno. Racconto il mio essere Mamma, le mie debolezze di Mamma, ma anche le mie certezze, il mio modo empatico di fare la Mamma.
Racconto il rispetto che nutro per mio figlio, per il suo desiderio di “crescere grande”, per i suoi inattesi progressi, per i suoi desideri, per i suoi pensieri.
Racconto dei libri per bambini che riempiono la nostra libreria, che sono la nostra passione, che non ci stanchiamo mai di rileggere, che sono il nostro pane, la nostra consolazione, tanti dei nostri sorrisi e delle nostre emozioni.
Ma racconto anche il mio essere Moglie.
Perché prima di tutto mi sveglio Mamma, ma poi mi ricordo di essere anche Moglie.
Racconto le mie debolezze di Mamma e di Moglie.
Racconto la mia volontà di non trascurare il mio essere Moglie.
Racconto di come l’arrivo di un figlio cementi l’unione tra due persone, ma anche come rischi di far vacillare anche i rapporti più consolidati.
Il tutto senza mai perdere di vista il fatto di essere una Donna.
Racconto di quando perdo la via e quando la ritrovo.


Vuoi aprire anche tu un blog ma non sai come fare? RomaExplorer ha organizzato un Corso per blogger

Commenti


Nessun commento presente.

Lascia un commento su questo articolo*

* Per motivi di privacy non è consentito inserire contatti (telefoni, email, indirizzi) nel testo del commento. In caso contrario il commento non sarà pubblicato.


Grazie per l'invio! Il commento è stato registrato con successo!

Il codice di verifica non è corretto. Inseriscilo nuovamente