MAMME IN BLOG
"Mamma micia": il blog

Un'altra mamma che cercava su internet semplicemente dei pareri e delle informazioni su un argomento molto pratico, nello specifico i pannolini lavabili, ha trovato molto più di quello che si sarebbe mai aspettata di trovare, l'universo delle mamme blogger, ha così trovato sia una fonte di informazione preziosa ed inesauribile che dai pannolini l'ha portata ad interessarsi di pedagogia, che tante amiche e confidenti "virtuali", che ritiene vere amiche.

Aggiornato il 20/07/2012

Condividi questo articolo

C'era volta una mamma alle prime armi, o meglio, una donna sull'orlo di una crisi di nervi, che aveva deciso di comprare i pannolini lavabili per il dolce sederino della sua piccola. Era assetata di sapere, voleva capire bene il come e il perché, voleva conoscere il parere di chi  già li usava, curiosa di tutto quello che le mamme pensavano a riguardo.
La mamma, imbranata in tante cose ma proprio tante, per fortuna con l'informatica se l'è sempre cavata e in più aveva un bellissimo PC portatile, nuovo, che iniziò ad essere il suo secondo figlioletto. Fu così che scoprì Claudia, e subito dopo Moms@work. All'inizio neanche aveva compreso esattamente che cosa stesse leggendo (un diario? un libro?) era talmente presa che si lesse tutti i loro post degli ultimi anni. E poi iniziò a navigare senza sosta e scoprì "le mamme blogger"... aveva aperto una finestra su un mondo di cui fino a pochi giorni prima ignorava l'esistenza.
A forza di leggere viene sempre voglia di scrivere, o per lo meno, per me è sempre stato così, e allora ecco che ho sentito la necessità di condividere anche io le mie esperienze, la mia vita da mamma, le mie conoscenze (poche), i successi e gli insuccessi, gli errori e le conquiste. Fin da quando ero piccola ho sempre scritto un diario, quaderni su quaderni che si sono accumulati negli anni... erano uno sfogo, il più delle volte distruttivo... ma il blog è diverso, vorrei essere sempre trasparente ma anche solare, e nel momento che scrivo cerco di guardare le cose nel modo più ottimistico possibile, e direi che non sempre ci sono riuscita...
In mammamicia cerco di fermare alcuni momenti, splendidi  e meno splendidi, che trascorro con mia figlia. Nel blog sono cresciuta e maturata. Ogni giorno da quando mi sono collegata, ho imparato tantissimo, sono partita dai pannolini lavabili ma sono arrivata alla pedagogia, a leggere libri di cui forse non avrei mai neanche conosciuto l'esistenza, e soprattutto, la cosa più importante: ho conosciuto delle persone meravigliose. Si, credo che questa sia la cosa più bella in assoluto, aver incontrato, anche se solo virtualmente (per ora!), delle donne, delle mamme, delle persone fantastiche. Ora, spero di non esagerare, ma le considero mie amiche, mie vere amiche, ed è bello averle. E' stato fondamentale per me, anche nei momenti più duri,  trovare delle mamme che mi sono state vicino, che avevano, e che hanno, i miei stessi problemi, le mie stesse difficoltà... sono sempre riuscite scaldarmi il cuore e ogni giorno continuano a farlo.

Vuoi aprire anche tu un blog ma non sai come fare? RomaExplorer ha organizzato un Corso per blogger

Commenti


Nessun commento presente.

Lascia un commento su questo articolo*

* Per motivi di privacy non è consentito inserire contatti (telefoni, email, indirizzi) nel testo del commento. In caso contrario il commento non sarà pubblicato.


Grazie per l'invio! Il commento è stato registrato con successo!

Il codice di verifica non è corretto. Inseriscilo nuovamente