MAMME IN BLOG
"Mamma al quadrato": il blog

Mamma al quadrato è rivolto a se stessa, ma non in maniera presuntuosa, perchè in realtà estende la definizione a tutte le donne nella sua condizione, mamme, lavoratrici per necessità, che non hanno nonni baby-sitter a disposizione e non si possono permettere nè colf nè baby-sitter. Nel suo caso aggiungiamo poi che i pargoli sono due gemelli e che il martito è sempre in giro per lavoro, il blog è stato lo sfogo teraupetico e l'ancora di salvezza grazie ai consigli scambiati sul web.

Aggiornato il 18/07/2012

Condividi questo articolo

Sono Laura, mamma al quadrato per chi frequenta il mio blog. Uno spazio tutto mio, nato quasi tre anni fa quando i miei bambini avevano poco più di un mese.
Perché ho aperto un blog?
Perché ho avuto due gemelli. Se ti arrivano due bambini in un colpo solo e tuo marito viaggia spesso per lavoro, tutti si aspettano una mamma/suocera in casa con te full time per sopravvivere. La sola idea mi terrorizzava e fin da subito ho provato a stare da sola con i due bebé quando il loro papà era in giro per il mondo. Nel blog raccontavo avventure e stratagemmi per gestire doppi pianti e doppie poppate perché, si sa, la necessità aguzza l’ingegno.
Non sono wonderwoman: mia mamma mi dà una mano in tutto ma l’aiuto e la compagnia sono una cosa, la dipendenza un’altra.
Nel frattempo ho ripreso a lavorare. Full time. E mi destreggio tra casa, asilo, ufficio, giochi, capricci, coccole e tutto il resto. Le mamme lavoratrici – quelle  come me che lavorano perché di un solo stipendio non si vive e che non hanno colf o babysitter al seguito – sono donne con gli attributi. Se poi non hanno nonni sui i quali contare sono le vere eroine della società moderna.

Vuoi aprire anche tu un blog ma non sai come fare? RomaExplorer ha organizzato un Corso per blogger

Commenti


Nessun commento presente.

Lascia un commento su questo articolo*

* Per motivi di privacy non è consentito inserire contatti (telefoni, email, indirizzi) nel testo del commento. In caso contrario il commento non sarà pubblicato.


Grazie per l'invio! Il commento è stato registrato con successo!

Il codice di verifica non è corretto. Inseriscilo nuovamente