MUSEI mezzi di trasporto
Auto, tram e altri veicoli che hanno fatto la storia

Dopo aver percorso tante strade, aver trasportato tante persone, i mezzi d’epoca tornano a rivivere all’interno di musei nati proprio per loro. Dai primi tram della capitale fino alla macchina usata dal re Vittorio Emanuele III sui campi di battaglia della Grande Guerra, a Roma ci sono diverse interessanti esposizioni da visitare

Aggiornato il 01/04/2015

Condividi questo articolo

I musei dei mezzi di trasporto riuniscono carrozze, auto, tram e bus storici, presentando la loro evoluzione e l’importanza che hanno avuto, all’interno delle mostre permanenti organizzate in molti musei di Roma. Iniziamo con il Museo del Trasporto di Atac, in via Bartolomeo Bossi n.7, zona Ostiense. All’interno della fermata metro Piramide, in un giardino, sono esposti locomotori e tram perfettamente ristrutturati, che raccontano la storia del trasporto capitolino e delle società che ne hanno curato la gestione sino all’Atac dei giorni nostri. L’ingresso è libero, l'esposizione è aperta dal lunedì al giovedì 9.00 – 16.00, il venerdì dalle 9.00 alle 13.00.
Un altro insolito museo è quello delle Carrozze d’Epoca, in Via Andrea Millevoi n.693, zona Ardeatina. Qui ci sono oltre 300 carrozze e carri d’epoca davvero suggestivi, e tanti altri oggetti legati al mondo dell’ippica, come selle, finimenti, antiche attrezzature, armi d’epoca, giocattoli antichi, e molto altro. Il museo è stato realizzato grazie alla grande passione degli ideatori, che nel corso di molti anni sono riusciti a riunire tutti questi mezzi e a restaurarli mantenendoli intatti, a tal punto che alcuni di loro vengono utilizzati come elementi di scenografia sui set cinematografici.
Passiamo poi al Museo delle Auto della Polizia di Stato, in via dell’Arcadia n.20, zona Eur- Fiera di Roma. Qui sono esposte gran parte delle auto e delle moto utilizzate dalla Polizia dagli anni 30 fino ad oggi. Il museo organizza visite guidate per i visitatori e per i gruppi delle scuole. La mostra è arricchita anche dall’esposizione di divise, apparecchiature e strumenti che hanno fatto la storia del corpo della Polizia. Gli orari sono dal lunedì al venerdì dalle 9,30 alle 18,30, il sabato 9,30 - 19,30. Rimanendo in tema, citiamo, infine, il Museo storico della Motorizzazione Militare, in via dell’Esercito n.170, zona Cecchignola, all’interno della città militare. Qui c'è la raccolta quasi completa dei veicoli a motore utilizzati dall’Esercito Italiano dagli anni delle guerre sino ai giorni nostri, corredata da una vasta documentazione fotografica. L’ingresso è libero di sabato mentre dal lunedì al venerdì occorre prenotare telefonicamente o per e-mail.

Consulta anche:
Musei contemporanei
Musei particolari a Roma
Musei da scoprire a Roma
Musei gratuiti

Commenti


Nessun commento presente.

Lascia un commento su questo articolo*

* Per motivi di privacy non è consentito inserire contatti (telefoni, email, indirizzi) nel testo del commento. In caso contrario il commento non sarà pubblicato.


Grazie per l'invio! Il commento è stato registrato con successo!

Il codice di verifica non è corretto. Inseriscilo nuovamente