VISITARE ROMA IN 4 GIORNI
Roma in pillole! Guida per una visita breve

In una città così ricca di arte e storia come Roma spesso si ha l'imbarazzo della scelta, e poco tempo per visitarla! Ecco qualche itinerario che ci permette di non perdere nessuna delle attrazioni più importanti e famose della città. Dal Colosseo a Piazza di Spagna, passando per Piazza Venezia e Piazza Navona, dalla Città del Vaticano a Trastevere, visitando San Pietro, i Musei Capitolini e Castel sant'Angelo, e ancora Galleria Borghese, l'Appia Antica e gli Scavi di Ostia Antica

Aggiornato il 22/10/2014

Condividi questo articolo

Primo Giorno
Percorso: dal Colosseo a Piazza di Spagna
Il primo giorno si inizia con la visita al monumento più conosciuto di Roma, tanto da esserne diventato il simbolo nel mondo: il Colosseo. Il Colosseo racconta 2000 anni di storia, è stato teatro delle lotte tra gladiatori e belve feroci, di battaglie navali e, in epoca più recente, delle persecuzioni ai cristiani. Usciti dal Colosseo, sulla destra, mantenendo il monumento alle proprie spalle e guardando verso il Foro Romano, c'è l'Arco di Costantino, uno dei più noti esempi di arco di trionfo romano. Dopo aver visitato il Colosseo e aver visto l'Arco di Costantino, la visita prosegue con il Foro Romano e il Palatino, testimonianze della nascita e dello splendore di Roma. Proseguendo per Via dei Fori Imperiali, di fronte al Foro Romano, si può vedere il Foro di Traiano e si giunge poi a Piazza Venezia, con il Vittoriano, e a Piazza del Campidoglio, completamente modificata dal genio di Michelangelo e sede del Comune di Roma e dei Musei Capitolini che custodiscono reperti delle varie epoche della storia romana. Una volta visitato il colle e i suoi tesori si prosegue l'itinerario per via del Corso fino ad arrivare al Pantheon, tempio dedicato a tutti gli dei, in seguito divenuto chiesa cattolica, oggi ospita le tombe di alcuni re d'Italia e di Raffaello. Vicino al Pantheon si trova Piazza Navona, famosa e conosciuta in tutto il mondo. Di stampo barocco, la piazza ospita la Fontana dei Quattro Fiumi, opera di Bernini, la Chiesa di Sant'Agnese in Agone e Palazzo Pamphilj, realizzati da Borromini. Il percorso prosegue tornando su via del Corso, passando per Fontana di Trevi e giungendo in un'altra piazza famosissima, Piazza di Spagna con la Fontana della Barcaccia e la splendida scalinata del 1700.

Secondo giorno
Percorso: dalla Città del Vaticano a Trastevere
Il secondo giorno la visita di Roma inizia dalla Città del Vaticano e dalla Basilica di San Pietro, una costruzione meravigliosamente imponente, riccamente decorata e piena di opere di inestimabile valore, a partire dalla splendida scultura di Michelangelo la Pietà. Dopo aver visitato la basilica il percorso prosegue con i Musei Vaticani, sede di altrettanto straordinarie opere e reperti di epoche, civiltà e luoghi disparati, provenienti dalle collezioni di vari papi. Tornando su Via della Conciliazione, lasciandosi alle spalle la basilica di San Pietro, e proseguendo sempre dritto, si raggiunge Castel Sant'Angelo, nato come tomba dell'Imperatore romano Adriano nel II sec. d.C., diventata fortezza papale nel Medioevo, ospita oggi il Museo nazionale di Castel Sant'Angelo. Finita la visita al Castello ci si può rilassare passeggiando in uno dei quartieri più caratteristici di Roma, Trastevere.

Terzo Giorno
Percorso: da Galleria Borghese all'Appia Antica
Il terzo giorno si inizia con la visita alla Galleria Borghese, all'interno dell'omonima villa, qui sono custodite opere di autori molto famosi come Caravaggio, Canova e Bernini. Dopo aver visitato la Galleria, la visita prosegue con le Catacombe di San Callisto, che si trovano poco fuori della città, sull'Appia Antica, immerse nel Parco dell'Appia Antica dove si trovano anche altri reperti di costruzioni risalenti al periodo romano, tra questi le Mura Aureliane, Porta San Sebastiano, la Villa dei Quintili, il mausoleo di Cecialia Metella.

Quarto giorno
Percorso: dagli scavi di Ostia Antica alla Centrale Montemartini
Il quarto e ultimo giorno è dedicato alla visita degli scavi di Ostia Antica, poco distanti da Roma. Questo luogo era il porto di Roma nell'antichità e conserva ancora oggi i resti delle attività commerciali, delle case, dei teatri, delle terme che Ostia Antica ospitava. Tornando da Ostia Antica si consiglia una visita alla Centrale Montemartini, ex centrale termoelettrica oggi polo espositivo dei Musei Capitolini, nel quartiere Ostiense, esempio di recupero archeologico industriale molto ben riuscito.

Commenti


2016-05-07 12:06 AM

Itinerari interessanti, ben divisi per giornate. Per chi in questa breve vacanza romana alloggiasse a Trastevere o Campo de' Fiori, ci sarebbe una bella passeggiata da fare, al tramonto magari, dopo una giornata intensa. Ad esempio, partendo da Piazza Navona, già inclusa nell'itinerario del primo giorno, basta attraversare Corso Vittorio Emanuele II e ci si ritrova nel cuore del caratteristico quartiere romano. Subito dietro la piazza che vide il rogo di Giordano Bruno si apre la bellissima Piazza Farnese e alle sue spalle via Giulia. Da qui, procedendo verso sinistra si arriva sul Lungotevere e attraversando Ponte Sisto, che è pedonale, ecco Piazza Trilussa. Una passeggiata gradevole, comoda - un quarto d'ora circa - e che regale scorci caratteristici e vivaci, anche per la vita notturna, del centro storico.

 

2015-09-28 06:25 PM

Visitare Roma in 4 giorni è davvero impossibile ma facendo un pò di sforzo e camminando qualche mezz'ora in più si riesce a vedere il possibile tra le bellezze di questa città anche se da Romana e da operatrice turistica esperta in itinerari di Roma preferisco far vivere a pieno la vita Romana quindi facendo visitare anche tutta la parte del Rione Monti caratterizzato da vicoli, squarci, piccole statue e fontane che rappresentano la storia dalle origini fino ad oggi; anche la zona di Testaccio ed Eur le ritengo importanti poichè sono state dimora di un importante fascia d'età che ha sicuramente cambiato il mondo.

 

2015-09-16 09:30 AM

Itinerario interessante per chi ha pochissimo tempo a disposizione per visitare Roma. Interessanti sono la visita al Colosseo e agli scavi di Ostia antica che permettono di fare un vero e proprio excursus storico della città.

 

2015-06-08 10:20 PM

Non credo possano bastare 4 giorni per visitare Roma. La nostra Capitale ha milioni di angoli da vedere, milioni di scorci oltre ovviamente ai monumenti ben noti. Secondo me non bastano neanche 7 giorni.

 

2015-01-18 02:25 AM

Scoprire Roma?!?.....a Roma NON si finisce assolutamente MAi di scoprire MAi niente perché Roma è grandissima fatta piena di tanti quartieri che NON finiscono MAi e ogni volta si ha sempre un quartiere nuovo e interessante tutto da scoprire!!!! L'unica cosa che posso dirvi è quella di visitare assolutamente tutti i giardini pubblici come ViLLa ADA!

 

2015-01-14 04:58 PM

Ottimo itinerario per chi ha pochi giorni a disposizione e vuole vedere il più possibile della città, io aggiungerei il Gianicolo, per avere una bellissima panoramica della città.

 

2015-01-12 04:26 PM

Molto interessante l'itinerario consigliato, per chì è alla sua prima volta è un giusto modo per conoscere Roma. 4 giorni sono davvero pochissimi per visitarla come di deve, ma ne vale sempre la pena. Consigliabile anche Garbatella, Villa Borghese e gli antichi acquedotti sull'Appia Antica.

 

2014-12-01 07:20 PM

Interessante organizzazione di un possibile tour per Roma, naturalmente quattro giorni non bastano ma è anche vero la maggior parte delle attrazioni turistiche sono concentrate al centro ed è molto facile poterlo girare a piedi e con i mezzi pubblici.

 

2014-11-09 10:51 PM

Il centro di Roma è splendido anche se imbruttito dai numerosi ristoranti che hanno distrutto la visualità di vicoli e piazzette. Peccato che molti palazzi non sono visitabili. Alcuni hanno l'entrata in giorni particolari, in altri non ti puoi nemmeno avvicinare perchè sono presidiati da guardie.

 

2014-11-07 05:07 PM

Senza dubbio utile, ma il consiglio è di visitarla almeno un mese intero. Comunque, non basterebbe lo stesso per ammirare tutte le bellezze della Capitale.

 

2014-11-06 07:14 PM

Tutto il piano progettato dall'articolo è fattibile ma consiglio di indossare scarpe molto comode. Personalmente quando ho amici in visita non li porto ad Ostia Antica ma dedico un giorno ai quartieri dove effettivamente i romani risiedono: Pigneto-Centocelle e Garbatella in primis.

 

2014-11-06 12:46 PM

Beh.... visitare una città millenaria come Roma, in soltanto 4 giorni, è un'esperienza coraggiosa quasi quanto lanciarsi col paracadute! I primi 3 percorsi, fanno ripercorrere tutte le "chicche" romane, ma il quarto, secondo me, è opinabile.. suggerirei un giro tra gli immensi parchi di Roma (caffarella, parco degli acquedotti etc.) dove si possono ripercorrere nel verde luoghi dell'antica Roma, da poco tempo riscoperti (come ad esempio la via Latina) grazie agli scavi di molti volontari volenterosi. Scarpe comode e una passeggiata che fa riscoprire le bellezze di una perla di città unica al mondo e che probabilmente solo un turista può apprezzare veramente. Buon articolo, suggerirò di certo ad amici che vengono da fuori e che hanno poco tempo!

 

2014-11-05 11:26 AM

L'articolo offre ottimi spunti per una visita della città ma sicuramente non mi sembra possibile un tour de force come quello sopra indicato. a mio parere la sola visita dei musei capitolini occupa una intera giornata!! Per un breve soggiorno nella città eterna suggerirei un tour su bus turistici o una passeggiata per i quartieri più caratteristici.

 

2014-10-20 02:39 PM

Articolo perfetto per chi decide di imbarcarsi nell'impresa di visitare Roma in 4 giorni! Però credo che la programmazione di alcuni giorni possa essere un po’ difficile da attuare. Ad esempio la visita ai Musei Vaticani richiede un giorno intero e quindi a mio avviso sarebbe eccessivo aggiungere San Pietro, Castel S. Angelo e Trastevere. Il turista rischierebbe di pagare un biglietto per vedere poco o niente, a meno che non si scelga di vedere i Musei l’ultima domenica del mese approfittando dell’entrata gratuita. Lo stesso vale per la visita del quarto giorno. Penso che gli scavi di Ostia Antica siano molto sottovalutati e poco pubblicizzati sebbene abbiano un stato di conservazione strabiliante! Inoltre sono vastissimi e quindi potrebbe verificarsi lo stesso problema dei Musei Vaticani, a meno che non si opti per l’entrata gratuita della prima domenica di ogni mese.

 

2014-10-17 04:48 PM

Potremmo definirlo un assaggio di Roma, anche perché di cose a Roma ce ne sono così tante che gli stessi abitanti di Roma non hanno ancora avuto modo di esplorarle tutte. Abbinerei alle visite sopra riportate un giro con i bus scoperti, per godere della magnificenza dei monumenti e poter dare uno sguardo anche a quelli non inclusi in questo piano. Perché Roma non si visita, si respira! Per una serata particolare e come "chicca" del viaggio inserire una passeggiata, nel tardo pomeriggio, all'Aventino; uno splendido percorso che partendo dal Circo Massimo, passa il romantico Giardino degli Aranci e termina al Priorato dei Cavalieri di Malta, dove un simpatico e suggestivo effetto ottico permette di osservare la cupola di San Pietro "dal buco della serratura".

 

2014-10-16 05:55 PM

Condivido l'opinione: articolo utilissimo. Roma è grande e la densità di bellezze artistiche è altissima! E' ovvio che in 4 giorni non è possibile visitare tutto ma per lo meno si può dare uno sguardo d'insieme alle cose più belle. Spesso quando si visita una città d'arte ci si "seppellisce" nei musei e non si pensa invece che il museo sta proprio fuori ed la città stessa. Una mini guida per chi ha solo un fine settimana è la soluzione migliore.

 

2014-09-17 01:48 PM

Visitare Roma in 4 giorni è veramente una bella sfida! Avendo poco tempo si deve necessariamente fare un piano e delle scelte precise per visitare una città come Roma, così ricca di arte, storia e cultura. L'itinerario proposto è quindi molto utile e veramente interessante anche la scelta di inserire la visita agli scavi di Ostia antica.

 

2014-09-15 04:31 PM

Utilissimo articolo per avere un'idea di cosa visitare nella capitale, quattro giorni mi sembrano pochi per poter svolgere questo tour però tutto è possibile. Sicuramente nella mia prossima visita non mancheranno : gli scavi di Ostia Antica e la visita alla Galleria Borghese.

 

2014-09-08 02:03 PM

Articolo utilissimo per chi volesse trascorrere solo pochi giorni a Roma. Unica perplessità è la proposta del terzo giorno: da Galleria Borghese all'Appia Antica. Il percorso lo vedo troppo lungo e distante, considerando che già la Galleria Borghese è immersa in un contesto molto pieno di spunti e attrattive, in primis Villa Borghese, che occupano gran parte della giornata!

 

Lascia un commento su questo articolo*

* Per motivi di privacy non è consentito inserire contatti (telefoni, email, indirizzi) nel testo del commento. In caso contrario il commento non sarà pubblicato.


Grazie per l'invio! Il commento è stato registrato con successo!

Il codice di verifica non è corretto. Inseriscilo nuovamente