CORSO DI LAUREA IN OSTETRICIA Roma
Le facoltà a Roma, pubbliche private e telematiche, esami e informazioni

Per chi intende intraprendere un corso di laurea in Ostetricia può scegliere tra università pubbliche e private. Ma la novità degli ultimi anni sono le università telematiche. Roma è ricca di tutto ciò. Un piccolo compendio con sedi delle facoltà, informazioni utili, costi ed esami da sostenere

Aggiornato il 16/04/2016

Condividi questo articolo

Una volta erano conosciute come le levatrici, una professione unicamente femminile che si occupava di accompagnare la donna durante la gravidanza e, soprattutto, aiutarla a far nascere il bambino. Oggi quella stessa figura è l'ostetrica e contrariamente a quanto pensa la maggior parte delle persone, non interviene solo in sala parto ma segue la mamma durante la gestazione, il parto e le prime settimane post parto. Si tratta quindi di una professione medica a tutti gli effetti e per questo motivo è necessario seguire dei corsi universitari e laurearsi per poter esercitare. Le facoltà con questo specifico corso di laurea non mancano di certo a Roma.

Le università pubbliche
Le due Università pubbliche più conosciute di Roma sono La Sapienza e Tor Vergata. L'Università La Sapienza , piazzale Aldo Moro, è una delle più antiche d'Italia, in quanto sorta per volontà del papa Bonifacio VII nel 1303 circa. Il corso di laurea in ostetricia prevede una prova di ammissione scritta, previa pagamento tassa di iscrizione; solitamente il test si svolge nel mese di settembre, ma le iscrizioni si aprono a luglio e si chiudono il mese successivo. Gli studenti che hanno un handicap o invalidità pari o superiore al 66% devono comunicarlo preventivamente al numero 800410960. Il test scritto verte su 60 quesiti su temi di cultura generale e ragionamento logico, biologia, chimica, fisica e matematica. Gli interessati al corso possono scegliere tra due sedi, quella romana al Policlinico Umberto I e la sede distaccata situata alla ASL di Viterbo.
La seconda Università pubblica è Tor Vergata via Orazio Raimondi 8, che propone un corso di laurea triennale con abilitazione alla professione; il corso è a numero chiuso, per tale ragione è necessario iscriversi al test di ammissione e pagare il bollettino stampabile on line; molto importante è ricordarsi, dopo aver pagato, di confermare sul sito di ateneo il pagamento attraverso l'inserimento di un codice presente sulla ricevuta; se non si effettua questa operazione l'iscrizione non risulta valida. Le persone affette da disabilità devono comunicare almeno quindici prima la loro condizione attraverso la compilazione di un modulo on line.

Università private
Passiamo ora alle Università private. Come molti sanno Roma ha un buon numero di questo tipo di Università, prestigiose ma care. L'Università Cattolica del Sacro Cuore Largo Francesco Vito 1, possiede un valido corso triennale in Ostetricia. Durante il primo anno vengono fornite le basi teoriche che poi si applicheranno al secondo anno, durante il tirocinio formativo. Durante il terzo anno si studiano i principi bioetici, le norme etiche deontologiche e medico legali della professioni. Per avere una marcia in più gli studenti, affiancati da professionisti vengono spinti ad esprimere giudizi clinici in modo da acquisire autonomia. Le tasse da pagare, divise in tre tranche, sono di circa tremila euro.

Per chi non ha tempo di frequentare lezioni
Una particolarità degli ultimi anni sono le Università on line, sempre più diffuse. Si tratta di vere e proprie Università con una Offerta Formativa, lezioni ed esami, ma con la caratteristica speciale di svolgere tutto da remoto, on line stando comodamente seduti nella poltrona di casa propria. Un esempio è Pegaso Università Telematica, accreditata Miur, che propone, per chi è già ostetrico, un master della durata di 1500 ore circa, spalmate nell'arco di un anno. Il costo del corso è di 1500 euro. Ogni studente sarà affiancato da un tutor che seguirà il percorso di studi rispondendo ad ogni singola domanda; il materiale didattico è fruibile 24 ore su 24. Il corso prevede test di autovalutazione somministrabili dalla piattaforma PegasOnline, la partecipazione ad attività di tirocinio attraverso videoregistrazioni di simulazioni e Role Playing, partecipazione a due seminari in presenza. Al termine del corso è prevista una prova in presenza con tesi. La sede romana si trova in Viale Castro Pretorio N. 95, Pio Ix. Per trovare tutte le informazioni basta andare sul sito dell'Università, cliccare su Master e Master primo livello, cercare l'area sanità tra quelle proposte e dopo scorrere fino al corso di ostetricia.

Gli esami da sostenere
Durante il percorso di studi si dovranno svariati esami come ad esempio: struttura, funzione e morfologia del corpo umano I, assistenza ostetrica generale, fondamenti di patologia e di microbiologia, struttura, funzione e morfologia del corpo umano II, assistenza ostrica di base, fisiopatologia generale propedeutica clinica nell’ambito della salute sessuale e riproduttiva, , medicina prenatale, neonatologia, assistenza alla nascita, puerperio ed allattamento, primo soccorso, anestesia e rianimazione e principi di farmacologia applicati all’assistenza ostetrica, storia dell’ostetricia, patologia ostetrica, medicina perinatale e pediatria preventiva e sociale, bioetica applicata nell’ambito materno-infantile, deontologia generale e diritto sanitario. Bisogna però tener presente che gli esami variano da facoltà a facoltà, quindi è necessario informarsi sui singoli corsi e le offerte formative prima di iscriversi.

Consulta anche
Università Di Roma
Corsi Di Laurea Triennale 
Corso di laurea infermieristica
Corsi di Laurea online Roma

Commenti


2013-08-30 03:33 AM

Dove poter seguire un corso per ostetricia? Ma mica è così semplice, io ci sto provando da mesi

 

Lascia un commento su questo articolo*

* Per motivi di privacy non è consentito inserire contatti (telefoni, email, indirizzi) nel testo del commento. In caso contrario il commento non sarà pubblicato.


Grazie per l'invio! Il commento è stato registrato con successo!

Il codice di verifica non è corretto. Inseriscilo nuovamente