VACANZA BENESSERE
Una vacanza speciale tra monumenti, terme e Spa

Roma offre numerose opportunità di trascorrere una vacanza in uno dei numerosi centri termali con percorsi e trattamenti benessere che sfruttano le proprietà specifiche delle acque termali:: trattamenti con acqua salsobromojodica, bagni aromatizzati, musicoterapica e particolari massaggi. Una serie di speciali trattamenti  del corpo per raggiungere il giusto equilibrio psicofisico

Aggiornato il 19/05/2016

Condividi questo articolo

Le vacanze a Roma non sono solo quelle alla scoperta dei monumenti. Un'alternativa per gli amanti della salute e il benessere è unire la visita della città con momenti di distensione presso i centri termali e le SPA
La prima meta da prendere in considerazione è quella delle Acque Albule di Tivoli Terme in Via Tiburtina Valeria, km 22,700. Si trovano a pochi passi da Roma ed è un'occasione per visitare la meravigliosa Villa Adriana. residenza imperiale di Adriano a Tivoli. Oltre alle tradizionali cure della medicina termale, tra cui trattamenti terapeutici e cure inalatorie, grazie all'utilizzo delle acque di tipo sulfureo e ipotermale, propongono diversi tipi di percorsi benessere: sauna, bagno turco, vasche kneipp, fanchi, doccia aromatizzata.
Le Terme di Stigliano si trovano vicino al lago di Bracciano a Canale Monterano in Via Bagni di Stigliano. Famose per le proprietà terapeutiche delle cure inalatorie (aerosol termale), per la cura della sordità rinogena e per la fango-bagno terapia è uno dei centri termali più antiche nei pressi di Roma, conosciuto fin dai tempi degli antichi etruschi. Caratteristica è la Grotta Sudatoria Romana, dove ci si rilassa circondati dal tepore di vapori acquei che eliminano le tossine del corpo.
Se insieme al relax si desidera svago e attività sportiva a Palombara Sabina le Terme di Cretone in Via dell'Acqua Solfurea SNC offrono tutto questo. Nel centro sono presenti 2 campi da calcetto, un'area fitness e 4 campi da tennis. Presente anche un centro massaggi.
Massaggi di ogni genere anche alle Terme dei Papi e all'interno del centro effettuano trattamenti con i fanghi termali, che provengono direttamente dal laghetto vulcanico situato accanto alle piscine. Il sabato sera inoltre si usufruisce del bagno notturno per godersi l'atmosfera rilassante del parco termale sotto le stelle.

Per chi desidera pernottare a Roma ci sono innumerevoli soluzioni giornaliere alternative alle Terme ugualmente rilassanti e confortevoli oppure optare per l'hotel con la SPA interna. A Roma ovviamente ce ne sono tanti come Hotel Lunetta vicino a Campo de' Fiori o Il Parco dei Principi a Villa Borghese. Il difetto è solo dei prezzi elevati perciò se volete risparmiare sull'albergo e non rinunciare alla forma e al benessere ecco alcuni centri che potrebbero fare al caso vostro.
Il Nardi Day Spa, in Piazza Ungheria 6 nel quartiere Parioli, propone un percorso che comprende un idromassaggio tonificante, un bagno di vapore, un linfodrenaggio e un bagno di fieno per riattivare la circolazione. Vicino al Pantheon in Piazza Rondanini, 30 vi consigliamo l’Acanto Spa ideale per un relax in coppia. Il Centro, infatti propone, oltre diversi tipi di massaggi, anche percorsi della durata di due ore con cocktail di frutta e una tisana da sorseggiare in area relax. Anche il Musa Luxury Day Spa, vicino Piazza Navona in Via Parione 24, è dotata di Love Suite adatta a chi vuole vivere l'esperienza col proprio partner. Una location esclusiva insignita del primo premio nell'Italian Spa Awards 2013.

Consulta anche
Terme a Roma 
Day SPA
 
Hammam

Consigli degli utenti

6 utenti hanno votato questa dritta. Voto medio: 3 stelle!

Commenti


Nessun commento presente.

Lascia un commento su questo articolo*

* Per motivi di privacy non è consentito inserire contatti (telefoni, email, indirizzi) nel testo del commento. In caso contrario il commento non sarà pubblicato.


Grazie per l'invio! Il commento è stato registrato con successo!

Il codice di verifica non è corretto. Inseriscilo nuovamente