VENTOTENE

Ventotene

Ventotene
Hai sentito parlare dell’isola di Ventotene con il suo splendido mare a poche ore da Roma, i tramonti mozzafiato e la particolare tranquillità di cui si può godere, ma non hai mai avuto la possibilità di andarci? O sei un amante delle immersioni e non hai ancora provato l’emozione di immergerti negli splendidi e unici fondali dell’isola di Ventotene? E’ ora di farlo!!! Ti guideremo nella ricerca delle informazioni che fanno al caso tuo.

Condividi questo articolo


Ventotene come arrivare

A Ventotene si arriva solo via mare con gli aliscafi plurigiornalieri delle linee Vetor  con partenza dallo scalo di Formia e con traghetti e aliscafi delle linee Caremar  e Alilauro  in partenza dai porti di Napoli, Pozzuoli, Sorrento, Formia, Anzio e Fiumicino, operativi non solo d'estate ma anche d'inverno. Se poi sei un vero lupo di mare, puoi arrivare a Ventotene con una imbarcazione di tua proprietà o affittata sul continente. Ricordati che da giugno a settembre sull'isola vige il divieto di circolazione delle auto private, con esclusione del tragitto porto-alloggio e viceversa. Cosi, per ammirare e vivere appieno le meraviglie di Ventotene non rimane che affittare motorini, barche o gommoni presso l’agenzia di viaggi Pandataria Travel, oppure il Gruppo Ormeggiatori Battellieri Ventotene a Cala Rossano, il Diving World Ventotene o, ancora, direttamente al porto da Raffaele Taliercio.

  Ventotene-L'isola

Ventotene è la più piccola dell'arcipelago delle Isole Pontine ed è compresa nella splendida area marina protetta “Isole di Ventotene e Santo Stefano”. Chi la conosce dice che è un concentrato di natura, mare e storia di straordinario fascino. Sicuramente sarai della stessa idea dopo essere stato accolto e coccolato da un’atmosfera unica tra case dai colori pastello, stradine tortuose dove godere di eccezionali panorami, antichi resti romani e piccole spiagge dai fondali spettacolari. Tutto questo dovrebbe averti già fatto venire voglia di visitare Ventotene, oltretutto a poche ore da Roma. Bene allora é proprio ora di partire! Con i suoi due chilometri e poco più di lunghezza Ventotene offre una miriade di spiaggette e calette raggiungibili per lo più dal mare. Tra quelle raggiungibili a piedi la principale è Cala Nave di sabbia nera contornata da isolotti, ottimi per fare i tuffi dove è possibile noleggiare ombrelloni, lettini, canoe e pattini. Valida alternativa a questa spiaggia sono gli scogli piatti più avanti. Dall’altra parte dell’isola c’è Parata Grande, un’insenatura stupenda con le scogliere a picco, da ammirare specialmente al tramonto. Se poi sei un amante delle immersioni e vuoi provare l’emozione di immergerti negli splendidi e unici fondali dell’area protetta di Ventotene puoi farlo sia da solo che accompagnato da guide esperte che ogni giorno organizzano escursioni subacquee. I centri diving a cui puoi rivolgerti offrono, oltre ai corsi di sub per tutti i livelli e escursioni diurne, anche quelle notturne, weekend e settimane blu come il Diving World Ventotene dove potrai, tra le altre cose, noleggiare una barca. Una volta fuori dall'acqua, potrai godere della tranquillità isolana anche con suggestive passeggiate lungo le quali ti troverai spesso di fronte ad antichi resti romani: la meravigliosa peschiera, scavata nella roccia, la necropoli di Cala Battaglia, con resti di “tombe a camera” decorate con stucchi dipinti, le cisterne romane al centro dell’isola e i resti di Villa Giulia. Per saperne di più su questi insediamenti vale la pena fare un salto al museo archeologico di Ventotene,. Per soddisfare l’appetito, poi, sono molti i ristoranti dove continuare ad apprezzare il fascino di Ventotene. Oltre ai ristoranti conosciuti presso gli alberghi, l’isola è popolata da piccole e caratteristiche trattorie, locande il più delle volte a conduzione familiare dove gustare le specialità gastronomiche di Ventotene che dovrai necessariamente scoprire in loco. Ti proponiamo Le grotte di Mast’Aniello con terrazza panoramica su Cala Navedove gustare ottimo pesce e pizza napoletana doc a prezzi modici oppure II Giardino, sempre aperto, anche in pieno inverno. La cucina è piena di creatività e passione espressa da tutta la famiglia. Se poi capiti a Ventotene di settembre, in particolare intorno al 20, non devi assolutamente perderti un evento memorabile che coinvolge tutti gli isolani e dura una settimana fino a notte fonda: la festa di Santa Candida patrona dell’isola e protettrice dei pescatori. Tra manifestazioni sportive, musica e fuochi d’artificio le vere protagoniste sono le mongolfiere o pallò.

  Ventotene - dove dormire

Per dormire non avrai problemi perché sono molte e diverse le opportunità di alloggio, spesso comprensivi di ristorante e servizio di trasporto da e verso il porto. Potrai scegliere tra alberghi, mini appartamenti o case più ampie e, ancora, B&B. Tra gli alberghi dove trascorrere una vacanza in pieno relax tranquillità ti segnaliamo: la storica pensione Isolabella, a una stella,  immersa nella macchia mediterranea con vista panoramica sull’affascinante spiaggia di Cala Rossano. La gestione è familiare e la cordialità è sempre di casa. La cucina offre, oltre al pesce freschissimo, anche piatti tipici dell'isola, come la zuppa di lenticchie e la cianfotta con fave, carciofi,piselli e patate. Come se fosse sospeso sul mare troverai l' Hotel Agave e Ginestra  a tre stelle, struttura semplice e raffinata, con enormi terrazze e lussureggianti giardini sulla scogliera. Oltre alle 14 stanze, l’hotel si completa con un’abitazione immersa nella natura e scavata nella roccia bianca con camino, terrazzo a picco sul mare e un grande patio; il ristorante offre cucina mediterranea e pasticceria internazionale. L'Hotel Calabattaglia, in stile mediterraneo, gode di una suggestiva posizione panoramica con vista sull'isolotto di Santo Stefano. Si trova all'interno di un Parco ricco di vegetazione, a pochi passi dall'Hotel puoi visitare l'Osservatorio Ornitologico della Migrazione. L'ambiente è familiare ideale per un soggiorno all'insegna del riposo e del relax. Se invece cerchi un appartamento da affittare nei mesi estivi ti consigliamo di visitare l'Agenzia Mare Luna. Ricordati che in alta stagione è sempre meglio prenotare prima di partire se no rischierai di trovare il pieno ovunque.

Hai trovato interessante l'articolo? Condividilo con gli amici!

Commenti

Non sono ancora presenti commenti. Inseriscine uno tu.

Lascia un commento su questo articolo*

* Per motivi di privacy non è consentito inserire contatti (telefoni, email, indirizzi) nel testo del commento. In caso contrario il commento non sarà pubblicato.


Grazie per l'invio! Il commento è stato registrato con successo!

Attenzione! Si sono verificati problemi durante l'inserimento. Prova di nuovo.

estate romana

Leggi anche