CONSULENZA LEGALE
Consulenza legale on line
Perché ricorrere alla consulenza legale on line? La consulenza legale on line è più veloce rispetto a quella tradizionale. E' più facile individuare l'esperto al quale chiedere la consulenza legale di cui si ha bisogno. Inoltre, cosa non da poco, fa risparmiare tempo e denaro. Ecco perché sono sempre di più le persone che utilizzano la consulenza legale on line. Romaexplorer può aiutarvi rispondendo ai vostri quesiti ma anche individuando lo studio legale più adatto al vostro problema.

Condividi questo articolo

Cosa è la consulenza legale on line
E' un servizio di consulenza realizzato da avvocati abilitati all’esercizio della professione, attraverso la rete. La consulenza può “esaurirsi” on line o può evolvere in un contatto diretto, a seconda delle necessità del cliente.
Quali sono i vantaggi della consulenza legale on line
La consulenza legale on line agevola il primo contatto con l’Avvocato. Non c’è da temere di dover spendere prima di sapere quanto, non si entra fisicamente dentro uno Studio Legale e, quindi, non si corre il rischio di dover pagare solo per la formulazione del quesito. La consulenza legale on line può essere utilizzata sia nel caso in cui sia già pendente una causa o la si voglia iniziare, sia nel caso in cui si voglia solo conoscere la normativa che regola un determinato settore o uno specifico caso, sia nel caso in cui si debbano stipulare contratti, transazioni o quant’altro.
Come funziona la consulenza legale on line
Il funzionamento della consulenza legale on line è molto semplice. Si formula il quesito in uno dei settori sotto indicati. Romaexplorer provvederà ad inoltrare immediatamente il quesito ad uno dei consulenti con i quali collabora. Entro 24 hh, il nostro consulente comunicherà la tipologia di atto che si rende necessaria in relazione alla richiesta consulenza (parere, atto stragiudiziale, atto giudiziale), il relativo costo e l’eventuale documentazione di supporto necessaria. In taluni casi, per una miglior comprensione della fattispecie, potrà essere richiesto un ulteriore contatto telefonico (non impegnativo) per il miglior chiarimento della fattispecie.
La consulenza legale on line costa?
Salvo che non sia esplicitamente previsto il contrario, la consulenza legale on line è un servizio a pagamento ma porre il quesito non costa nulla. Il professionista incaricato, infatti, in relazione al quesito posto comunicherà il tipo di servizio offerto (parere-consulenza, redazione di un atto, di una diffida, di un’istanza stragiudiziale o l’assistenza in giudizio ed il costo. Nel caso dell’assistenza giudiziale potrà essere comunicato un costo orientativo da riconfermare all’esito della migliore conoscenza del caso).
Consulenza legale on line in materia di assicurazioni
Assistenza gratuita per la gestione della pratica nei confronti dell’Assicurazione in caso di sinistro. Difesa e la rappresentanza in giudizio davanti al Giudice di Pace o al Tribunale competente. Preventivi pareri sull’opportunità di incardinare la lite. Specifici pareri su singole questioni (valore autovettura, valore dei punti d’invalidità, danno eccedente il valore del mezzo, responsabilità).
Consulenza legale on line in materia di sanzioni amministrative
Pareri e ricorsi (al Prefetto o al Giudice di Pace) avverso sanzioni amministrative o in opposizione a cartelle esattoriali o avverso preavvisi di fermo da parte dei Concessionari per la riscossione.
Consulenza legale on line in materia di telefonia
Mal funzionamento del servizio telefonico – rete fissa e rete mobile Adsl – diffide e/o ricorsi al Garante. Consulenza ed assistenza giudiziale.
Consulenza legale on line in materia di condominio
Gestione e prevenzione delle liti. Valutazione di singoli casi, diffide, citazioni, costituzioni e ricorsi per l’annullamento di delibere condominiali. Infiltrazioni, rumori molesti, appalti, esecuzione dei lavori, recupero morosità ecc. ecc.
Consulenza legale on line in materia di diritto del lavoro
Pareri su casi particolari o su singoli istituti (contratto a progetto, subordinato, a termine, parziale, distacco, appalto di manodopera, appalto di servizi ecc. ecc.). Redazione di contratti. Assistenza nelle transazioni davanti alle Commissioni Provinciali del Lavoro. Difesa e rappresentanza in giudizio e/o un preventivi pareri sull’opportunità di incardinare le liti.
Consulenza legale on line in materia di pensioni e contributi
Pareri e ricorsi in materia di previdenza obbligatoria (lavoratori dipendenti, autonomi e liberi professionisti). Ricorsi per ottenere pensioni (vecchiaia, anzianità, reversibilità ecc. ecc.) o assegni (invalidità, inabilità ecc. ecc.). Ricorsi in opposizione a cartelle esattoriali aventi ad oggetto contributi, sanzioni e quant’altro. Assistenza in caso d’accertamenti. Pareri in materia di totalizzazione, ricongiunzione e riscatti.
Consulenza legale on line in materia di recupero dei crediti
Diffide, decreti ingiuntivi su fatture non pagate, precetti e esecuzioni forzate per il recupero dei crediti. Valutazioni e pareri preliminari sull’opportunità di procedere con iniziative giudiziali per il recupero del credito e suggerimenti su verifiche preliminari (visure sulla consistenza del patrimonio ecc. ecc.).
Consulenza legale on line in materia di contratti (prima della stipula e ai fini della stipula)
Assistenza nella stipula del contratto e nell’individuazione della formula contrattuale che più s’attaglia all’esigenza del cliente (contratti tipici ed atipici). Invio delle formule base dei più comuni contratti.
Consulenza legale on line in materia di vicende contrattuali (dopo la stipula)
Consulenza ed assistenza giudiziale sulla corretta esecuzione dei contratti, sulle modalità per sciogliersi anzi tempo da vincoli contrattuali, per esigere il pagamento e/o l’esecuzione delle obbligazioni contrattuali, per verificare la validità e la “pericolosità” di eventuali penali, per verificare la rispondenza dell’originario contratto ad eventuali modificazioni di legge, regolamento o di contatti collettivi applicabili. Consulenza ed assistenza giudiziale sulla risoluzione del contratto per inadempimento e/o sulle richieste di danni, anche da ritardo (aerei-overbooking, treni, servizi di linea ecc. ecc.)
Consulenza legale on line in materia di danni da illecito extra contrattuale
Consulenza ed assistenza giudiziale su tutti i fatti che hanno dato luogo a danni. Buche stradali, incidenti, liti, condomini, infiltrazioni, responsabilità professionale.

Consulenza Legale

La consulenza legale on line è un servizio rapido e trasparente. L'utente compila il form riempiendo i campi relativi ai dati anagrafici e scrive il suo quesito nello spazio appositamente dedicato. Il quesito viene sottoposto all'attenzione di un legale con specifiche competenze nel settore e, ove possibile, operante nella zona di residenza del richiedente. Il legale, di norma nell'arco di 24h, segnala la prestazione professionale necessaria e sottopone all'utente un preventivo non impegnativo di spesa. Accettato il preventivo, l'utente riceve la prestazione professionale nel tempo preventivamente stimato dal legale.




Visita Legale

La visita legale è una nuova formula, della quale possono valersi privati ed imprese, con la quale viene fornita la consulenza legale. L'utente che abbia un problema o un dubbio di carattere giuridico e che desideri ricevere un primo inquadramento della questione ed un parere giuridico per orientarsi può prenotare una "visita legale" anche presso il proprio domicilio. La visita legale è un sistema per fornire una prima diagnosi del problema e delle possibili soluzioni. Ove, poi, sia necessario o opportuno procedere giudizialmente, l'utente potrà proseguire il rapporto con il legale o sarà da questi indirizzato da un avvocato con specifiche competenze nel settore.




Consulenza legale per l'impresa

Il servizio di consulenza legale per l'impresa è calibrato sulle esigenze delle PMI. Si tratta di una consulenza continuativa annuale che, a costi competitivi, garantisce alle PMI assistenza e consulenza con riferimento ad ogni tipo di problema giuridico si presenti nel corso del ciclo normale dell'attività aziendale. La consulenza legale per l'impresa garantisce la costante presenza di un legale cui rivolgersi in relazione a: problemi con il personale, contrattualistica, recuperi credito, esame di atti e diffide e a quant'altro necessiti un preventivo esame della normativa e delal giurisprudenza di riferimento. Ove, poi, l'impresa abbia la necessità di agire giudizialmente, il legale curerà direttamente l'assistenza o potrà indirizzare l'azienda verso un legale con specifiche competenze nel settore, occupandosi anche della rapportazione con il collega.




Costi

La consulenza legale
I costi della consulenza legale on line possono variare a seconda della complessità del quesito. Inoltrato il quesito, esso viene sottoposto ad un legale con specifiche competenze nel settore che, nell'arco delle successive 24 h, sottopone all'utente un preventivo non impegnativo di spesa.
La visita legale
La "visita legale" ha un costo orario che varia dalla prima ora alle successive ed a seconda che si opti per la "visita legale" presso lo Studio o a domicilio. La "visita legale" presso lo Studio ha un costo di Euro 75,00, oltre IVA e CPA per la prima ora e di Euro 60, oltre IVA e CPA per le successive. La "visita legale" presso il domicilio ha un costo di Euro 100,00, oltre IVA e CPA per la prima ora e di Euro 60, oltre IVA e CPA per le successive. In via sperimentale il servizio è provvisoriamente attivo solo su Roma. Per prenotare la visita legale è sufficiente inviare una mail, specificando chiaramente nome/denominazione, residenza/sede, recapito telefonico e fornendo un'indicazione sommaria della questione. Sarete ricontattati per fissare un appuntamento.
La consulenza legale per l'impresa
La consulenza legale per l'impresa ha un costo annuale di Euro 1.500,00, oltre IVA e CPA. Si tratta di un costo calibrato sulle presumibili esigenze di una piccola impresa. Ove il servizio di assistenza risultasse, nei fatti, gravoso in misura eccedente la normale prevedibilità, il compenso potrà subire successivi assestamenti, previo consenso tra le parti.

Commenti


2012-07-10 03:26 PM

Informazione: il personale di servizio alle dirette dipendenze di un ambasciatore di uno stato estero (USA), per la reciprocità sull'esenzione fiscale è tunuto a pagare l'irpef? inoltre il servizio prestato si svolge all'interno del territorio appartenente allo stato estero (USA)presso la propria residenza. Consultando vari siti, in merito al quesito ci sono varie interpretazioni. Grazie per l'attenzione

 

Lascia un commento su questo articolo*

* Per motivi di privacy non è consentito inserire contatti (telefoni, email, indirizzi) nel testo del commento. In caso contrario il commento non sarà pubblicato.


Grazie per l'invio! Il commento è stato registrato con successo!

Il codice di verifica non è corretto. Inseriscilo nuovamente