TRATTORIE TESTACCIO

8 risultati su:

Guarda i risultati sulla mappa

Da Bucatino

Via Luca della Robbia, 84, Roma, Rm

Incastonato nel quartiere Testaccio di Roma, Da Bucatino è una trattoria che propone agli amanti della cucina romana l'occasione di gustare gli antichi sapori dei piatti tradizionali. Trovate una buona scelta di primi, dai bucatini alla amatriciana ai rigatoni alla pajata, dalle fettuccine tartufo e funghi alla pasta e ceci servita solo il venerdì, così come gli gnocchi al pomodoro serviti il giovedì. Anche tra i secondi la scelta è piuttosto ampia. Partendo dalla carne al forno, si segnala il maialino con patate e l'arrosto di maiale, mentre tra le portate alla griglia, la lombata di vitella e la braciola di maiale. L'ambiente è rustico, un po' demodé, da vecchia pellicola anni '70 ma allo stesso tempo accogliente e abbastanza spazioso al suo interno, con possibilità di mangiare all'aperto quando le temperature lo permettono.

Leggi il resto Scheda
Antico Forno a Testaccio

Via Amerigo Vespucci, 28, Roma, Rm

Nel cuore di Roma, a pochi passi dal suggestivo Giardino degli Aranci, sorge L'antico Forno Testaccio, ristorante Romano dove potrete gustare la tipica cucina Laziale, in un ambiente rustico ma accogliente, come vuole la tradizione romana. Dall'antipasto fino ad arrivare ai dolci gusterete tutte le pietanze tipiche che hanno fatto della cucina romana una delle cucine più apprezzate: Bucatini alla Matriciana, Tonnarelli cacio e pepe e grande varietà di carne alla brace.

Leggi il resto Scheda
Checchino dal 1887

Via di Monte Testaccio, 30, Roma, Rm

Per gli amanti della cucina tipica romana, ai piedi del Monte Testaccio, c'è il luogo che fa per loro. Da Checchino, sia a pranzo che a cena, è possibile gustare i piatti della tradizione e le pietanze dai profumi mediterranei. In un scenario caratteristico tipico del quartiere, il ristorante offre due sale sormontate da volte a botte e un giardino piacevolissimo nelle stagioni calde. Attrazione di punta è sicuramente la grotta dei vini che contiene fino a 450 etichette. Dal 1887 rappresenta un'istituzione per gli amanti della tavola in generale, il tempio della cucina romana e, dal 2013, meta conosciuta anche dai vegetariani ai quali è stato dedicato un menu a base come sempre di prodotti tipici locali.

Leggi il resto Scheda
Flavio al Velavevodetto

Via di M.Testaccio 97, Roma, Rm

Flavio al Velavevodetto è un caratteristico ristorante-osteria che sorge nel cuore del quartiere storico di testaccio. Dotato di una area all'aperto coperta, il locale offre ampio spazio per i pranzi e le cene dei suoi clienti. Il ristorante è specializzato nella cucina tipicamente locale con grande attenzione quindi ai piatti della tradizione culinaria romana in un ambiente confortevole. Piatto forte del ristorante è il raviolo alla velavevodetto, fatto in casa con ricotta di azienda biologica, menta romana, timo, basilico, pomodorini, origano e maggiorana e mantecato a freddo con ricotta salata. Altre specialità sono le polpette di bollito e la zuppa di pesce.

Leggi il resto Scheda
Ristorante Molì

Via Rubattino, 22, Roma, Rm

Il Ristorante Molì è un piccolo locale con soli 35 posti interni ed alcuni tavoli all?aperto e si trova a Testaccio. Il suo Chef Piero Zanni propone una cucina di pesce, carne e vegetariana, prendendo spunto in ogni sua ricetta dalla sua esperienza ventennale per proporre qualità e creatività. La caratteristica principale della sua cucina sono la preparazione e cottura espressa e gli ingredienti freschissimi di alta qualità che infatti cambiano a seconda delle stagioni. Ogni giorno vengono preparati in casa molti prodotti che arrivano sulla tavola dei clienti: dal pane ai grissini alla focaccia fino alla pasta ed i dolci con farine biologiche e a lievitazione naturale. La pasta fresca ancora tirata a mano e stesa al matterello. Buona scelta anche tra i vini che può orientarsi tra 250 etichette.

Leggi il resto Scheda
Felice a Testaccio

Via Mastro Giorgio, 29, Roma, Rm

Felice a Testaccio propone una cucina tipica regionale ai propri clienti. Si tratta di una delle trattorie in zona Testaccio che offre, come vuole la tradizione romana, piatti diversi per ogni giorno della settimana e in linea con l'alternanza delle stagioni. Si può ordinare qualunque piatto della tradizione romana senza rimanere delusi ma, qui, si viene per la sua mitica Cacio e pepe. Potrete inoltre trovare una cantina unica, risultato di un'accurata selezione, che mette a disposizione dei clienti circa 200 etichette selezionate tra i migliori vini presenti sul tutto il territorio italiano. Non la solita trattoria ma un ristorante raffinato e curato

Leggi il resto Scheda
Ristorante Trattoria Angelina

Via Luigi Galvani, 24/A, Roma, Rm

Di fronte all'antico mattatoio, affacciato da un lato sul Monte dei Cocci e dall'altro sulla piazza dell'Antico Mercato, Angelina è una delle trattorie a Testaccio che propone una cucina dedicata prevalentemente ai piatti della tradizionale cucina italiana e romana. Antiche pese, vecchi listini appesi alle pareti, banchi da macellaio, tavoli in legno e di maiolica arredano la location, nel centro della stanza dei camini si mangia intorno a un tavolo recuperato in un antico convento anni '70. All'ultimo piano ci sono le terrazze con arredi per colazioni brunch, tea rooms e aperitivi, dove tutto si articola in spazi creati tra piante di ulivi e limoni.

Leggi il resto Scheda
La Fraschetta di Mastro Giorgio

Via Alessandro Volta, 36, Roma, Rm

Nel cuore della Capitale, nello storico quartiere Testaccio, la Fraschetta di Mastro Giorgio propone una cucina dedicata alle tradizioni. Troverete i piatti e i prodotti tipici romani serviti in un ambiente semplice che rispecchia il tipico arredamento delle fraschette dei Castelli Romani. Degni di nota gli antipasti con salumi, formaggi freschi e stagionati e fritti e pizzottelle di pasta. Seguono primi e secondi di carne e pesce della tradizione romana più contorni. Verace espressione di Mastro Giorgio sono i tonnarelli con cicoria e pecorino e le selezioni ovine di secondi piatti. All'interno l'arredamento è informale che si evince nell'uso del legno scuro, nei richiami delle botti di vino, nelle luci, nei colori, che lo rendono accogliente. All'esterno riprende l'ambiente delle vere fraschette, con il pergolato e l'uva fragola che nel periodo primaverile/estivo accoglie i clienti.

Leggi il resto Scheda

Leggi anche