CORSI DI PNL PER LO SPORT

Come si forma un fuoriclasse

Come si forma un fuoriclasse
Sei un allenatore e vuoi diventare uno sport e mental coach? Ecco i corsi giusti da seguire a Roma, perchè nello sport una buona preparazione fisica non basta. Sono essenziali per il raggiungimento del risultato un certo stato mentale ed una certa attitudine emotiva. La PNL nello sport completa la formazione atletica degli sportivi, prefessionisti e non e offre l'opportunità a chi vuole lavorare nel settore di avere le migliori schances professionali
Aggiornato il 13/04/2016

Condividi questo articolo




Può capitare anche dopo una lunga preparazione che un atleta comprometta una gara perchè non ha l'’energia necessaria per affrontarla, o per la perdita di concentrazione e fiducia in se stesso. Non è cosa nuova che gli sportivi debbano avere il giusto stato mentale e la giusta emozione per affrontare ogni tipo di prova. Per questo motivo i coach, gli allenatori, oltre che essere preparati tecnicamente, devono saper formare l’'atleta nel suo insieme, aiutandolo a predisporsi nel gusto modo. Sport e PNL sono un connubio vincente, se messo in atto nel modo giusto.

I corsi a Roma
The Mind of the Child è in zona Villa Borghese, offre un percorso per imparare strumenti e metodologie della Programmazione neuro Linguistica (PNL) e del Coaching applicate all'ambito dello sport. Si tratta di un percorso studiato e sviluppato per guidare atleti ed allenatori a rafforzare motivazioni, a gestire lo stress, incrementare tenacia e persistenza ed allenare potenzialità personali per formare futuri allenatori mentali. Spesso, infatti, si è portati a pensare che sia la preparazione tecnica ed atletica a creare uno sportivo vincente. In realtà, a parità di tecnica, la vera differenza è costituita da una preparazione mentale vincente. nel corso della mind of the child, lo sport coaching rivolge la propria attenzione sulle dinamiche mentali dell'atleta: concentrazione, ansia, stress, abilità, potenziare e/o costruire lo stato di Flow. I corsi sono di PNL Practitioner e PNL Master Practitioner, con attenzione particolare all'utilizzo efficace della linguistica.
Sul sito del portale italiano della Pnl si trovano tutte le indicazioni per poter frequentare i vari corsi presenti nelle diverse città tra cui Roma. Per frequentare il corso “Sport Coaching” è necessario aver frequentato prima il corso “Coaching Essenziale”, si tratta di un corso progettato sia per chi vuole applicare le tecniche di Sport Coaching con altri sia su se stesso. In più Il corso è riconosciuto dall’Associazione Professionale Nazionale del Coaching (costituita ai sensi della legge n.4/2013) ed è riconosciuto dall’Associazione Professionale Nazionale Programmatori Neuro-Linguistici (costituita ai sensi della legge n.4/2013).
anche l'Accademia dei coach offre il corso Pnl applicato allo sport, la sede della società è ad Aosta ma organizza anche a Roma corsi di mental e sport coach: si tratta di percorsi pensati per gli allenatori, ma la società fornisce supporta anche alle società sportive e agli atleti che vogliano essere supportati nella loro preparazione. Chiamando il numero verde 800592026, si ottengono tutte le informazioni necessarie per la sede, le date e i costi del corso. 
Savino Tupputi coach è un coach formatore e consulente, si trova a Narni ma svolge corsi anche a Roma. Interessante è il suo profllo professionale: dopo la laurea in Scienze Motorie all’Università di Urbino, ha iniziato a lavorare nel mondo del fitness & wellness come personal trainer, dapprima come manager e imprenditore di un fitness club, poi come consulente aziendale per un network europeo. Successivamente è diventato un NLP Coach e Trainer di Programmazione Neuro Linguistica (PNL) certificato dalla Society of NLP, formandosi direttamente con il co-creatore della PNL, Richard Bandler, e frequentando la NLP Italy Coaching School. Oggi è esperto in business, life, team e sport mental coach. Sul suo sito si trovano i corsi a Roma e le relative date.

I pregi della Pnl applicata alla sport
La PNL nello sport è una risorsa notevole. Con le sue tecniche e le sue strategie permette a chi fa sport agonisticamente o per puro piacere di migliorare notevolmente le prestazioni. Laddove il compito del corpo termina, in un certo senso, inizia quello della mente. Diversi sono gli strumenti che il coach pnl per lo sport può utilizzare. Uno strumento è quello di porre una serie di domande sempre più in profondità, cosicché l’atleta prenda consapevolezza della propria condizione: quali risorse ha, quali può ottenere. Livio Sgarbi, famoso coach che si occupa anche di sport e PNL definisce la mente nello sport ‘un acceleratore di risultati’. Nel senso che conoscendo le giuste strategie e tecniche è possibile rendere molto più di quanto non si faccia già, in virtù dell’ormai risaputa scoperta scientifica circa il limitato utilizzo delle nostre capacità mentali.

Le tecniche Pnl utilizzate nella preparazione atletica:
Ancoraggio
Questa tecnica funziona sinteticamente così: il coach PNL sportivo porta gradualmente l’atleta ad uno stato di estrema emozione, di sicurezza ed autostima, di certezza delle proprie capacità e del raggiungimento del risultato stabilito. Quando il coach PNL, nello sport come in altri ambiti, si accerta che l'’individuo abbia raggiunto lo stato interiore ‘giusto’ lo ancora ad un gesto, ad una pressione in una parte del corpo, ad una frase da dire. In questo modo quando l'’atleta si troverà in una situazione in cui necessita di recuperare una giusta attitudine potrà utilizzare l’'ancora scelta (gesto, frase, pressione) ed attraverso di essa evocare e provare lo stato associato a quell'’ancora. Per essere efficace un'’ancora dev’e ssere fissata più volte.

Obiettivo
Può apparire banale eppure non sempre un atleta si pone un obiettivo chiaro. Vuole vincere la gara e questo è ovvio. Prepara il corpo per essere pronto. Ma conosce quale sarà lo stato d’animo che lo accompagnerà durante la gara? Sa come attingere alle proprie riserve di risorse nel caso in cui la gara presenti un imprevisto? Ha visualizzato nei minimi dettagli quali saranno le azioni che lo porteranno alla vittoria? Grazie a queste ed altre domande, nello sport la PNL può apportare grande vantaggio. Può aiutare l’atleta ad avere un obiettivo dettagliato e motivante.

Convinzioni
Attraverso l’analisi ed il superamento delle convinzioni limitanti l’atleta può scoprire parti di sé che restavano in sordina, parti che possono permettergli di avere una migliore performance nello sport. Un bravo coach PNL nello sport deve essere capace di ‘tirar fuori’ ogni capacità nascosta dell’atleta. Il sito di Roberto Civitarese tratta approfonditamente le convinzioni limitanti ed il loro superamento. Oltre a proporre corsi, sul sito sono disponibili anche e-book per la PNL nello sport.

Visualizzazione creativa
La PNL porta nello sport una delle sue tecniche più suggestive e vincenti: la visualizzazione creativa. Dal momento che la mente tende ad immaginare e a rispondere a queste immagini talvolta prendendole per realtà, potrebbe tornare utile utilizzare volontariamente il processo immaginativo. Posto l’obiettivo davanti a sé l’atleta può visualizzare creativamente tutta la gara, così come se la stesse ricordando piuttosto che viverla ancora. Arricchirla di particolari positivi e motivanti, concedersi di non avere paure, che sono freni, ed entrare poi nella visualizzazione al momento della gara effettiva, con tutta l’emozione e la predisposizione vincente della visualizzazione.

Questi sono sinteticamente gli strumenti maggiormente usati per lo sport e la PNL. Altre tecniche PNL vengono messe in atto a seconda delle necessità dell’'atleta e del contesto sportivo. Sicuramente, sia a livello agonistico che per sola passione, la PNL è una valida risorsa in più a disposizione dell’atleta. Su You Tube un ’interessante intervista fatta da un giornalista di Vivi Felice su PNL e sport.

Consulta anche 
Corso Pnl
Master Pnl
Formazione PNL

Hai trovato interessante l'articolo? Condividilo con gli amici!

Commenti


2015-09-15 10:08 AM

La PNL (Programmazione neuro-linguistica) è un modello specifico di comunicazione interpersonale, che si concentra sulla relazione tra le esperienze soggettive dell'individuo ed i suoi schemi di comportamento. In pratica attraverso la tecnica della PNL si lavora sul proprio atteggiamento mentale, imparando a mantenere quella motivazione necessaria a superare gli ostacoli, a correggere gli errori e a raggiungere gli obiettivi che ci si è prefissati. Esistono diversi corsi formativi in Programmazione Neuro-Linguistica e Coaching, a Roma, condotti con elevati standard di qualità e competenza. Sulla base della mia esperienza personale li consiglio caldamente!

 

Lascia un commento su questo articolo*

* Per motivi di privacy non è consentito inserire contatti (telefoni, email, indirizzi) nel testo del commento. In caso contrario il commento non sarà pubblicato.


Grazie per l'invio! Il commento è stato registrato con successo!

Il codice di verifica non è corretto. Inseriscilo nuovamente